31 Dicembre 2015
12:46

“Dopo Star Wars, in arrivo Indiana Jones V”: lo annuncia il presidente della Disney

Bob Iger, presidente e amministratore delegato della Walt Disney Company, ha annunciato l’arrivo di un quinto film dedicato ad Indiana Jones.
A cura di Daniela Seclì

Buone notizie per i fan di Indiana Jones. Bob Iger, presidente e amministratore delegato della Walt Disney Company, ha annunciato l'arrivo di un nuovo film dedicato all'amatissimo professore universitario di archeologia e alle sue avventure. La notizia è stata data nel corso di un'intervista rilasciata a Bloomberg News, il sessantaquattrenne ha dichiarato:

“Con Star Wars e Indiana Jones, il cui film è in arrivo, abbiamo grandi storie da raccontare. In un mondo dove ci sono grandi proprietà intellettuali, contenuti ed una grande scelta, possono venir fuori ancora grandi storie.”

Nel 2012, la Disney ha comprato la Lucasfilm, acquisendo sia Star Wars che Indiana Jones.  Nonostante si sia parlato di altri attori nei panni del protagonista – tra cui anche l'ex vampiro Roberto Pattinson – Frank Marshall è stato molto chiaro. Ha spiegato, infatti, che solo Harrison Ford può vestire i panni dell'archeologo. Certo, questo non assicura che l'attore tornerà a interpretare quel ruolo, ma diciamo che le speranze sono elevate.

Steven Spielberg: "Vorrei girare Indiana Jones V prima che Harrison Ford compia 80 anni"

Steven Spielberg ha diretto tutti i film dedicati ad Indiana Jones. Lo scorso mese, il regista sessantanovenne ha rilasciato un'intervista alla radio francese RTL, nella quale ha dichiarato:

"Spero un giorno di girare Indiana Jones V. Spero di farlo prima che Harrison Ford compia 80 anni e io sia ancora più vecchio".

A quanto pare, il desiderio sta per essere realizzato.

 
Star Wars, la Disney trasforma la Colonna di Nelson a Trafalgar Square in una spada laser
Star Wars, la Disney trasforma la Colonna di Nelson a Trafalgar Square in una spada laser
Nuove scene di
Nuove scene di "Star Wars - Il Risveglio della Forza" dal Giappone, fan in delirio
Mel Brooks al lavoro sul seguito di
Mel Brooks al lavoro sul seguito di "Balle spaziali": ed è ancora parodia di Star Wars
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni