Disney ha rilasciato un nuovo e trailer in italiano di uno dei film più attesi nei prossimi mesi dalla casa di Topolino. Parliamo di Dumbo, remake in live action del classico del 1941, firmato nientemeno che da Tim Burton. Le nuove immagini, più esaustive e complete rispetto al primissimo trailer visto a giugno mostrano la grandiosità del progetto, che ricrea la favola dell'elefantino capace di volare arricchendola di diversi protagonisti umani e di scenari a dir poco spettacolari. Almeno a quanto si evince dal trailer, resta in colonna sonora la struggente “Baby Mine”, già presente nella pellicola originale. Dumbo arriverà nelle sale italiane il 28 marzo 2019.

La trama di Dumbo

Il plot mostra notevoli varianti rispetto a quello del film d'animazione originale. Al centro, la famiglia di Holt Farrier, ex star del circo che al ritorno dalla guerra trova la propria vita sconvolta. Il proprietario del circo Max Medici lo assume e gli chiede di occuparsi di un tenerissimo elefantino appena nato di nome Dumbo (interamente ricreato in  computer grafica) le cui orecchie sproporzionate lo rendono lo zimbello dello spettacolo. I figli di Holt, Milly e Joe, scoprono però che il piccolo Dumbo, proprio grazie a quelle strane orecchie, è in grado di volare. L'imprenditore V.A. Vandevere e l'acrobata Colette Marchant faranno di tutto per trasformare il cucciolo di pachiderma in una star. Come nel cartoon, vedremo le scene strazianti della separazione dell'elefantino dalla mamma, per cui si attendono lacrime a fiumi.

Il cast di Dumbo

Il cast di Dumbo comprende Colin Farrell (Holt Farrier), Danny DeVito (Max Medici), Michael Keaton (V.A. Vandevere), Eva Green (Colette Marchant), Alan Arkin (J. Griffin Remington), Nico Parker (Milly Farrier), Finley Hobbins (Joe Farrier), Roshan Seth (Pramesh Singh), DeObia Oparei (Rongo), Sharon Rooney (Miss Atlantis), Douglas Reith (Sotheby). La sceneggiatura è di Ehren Kruger, mentre i produttori sono lo stesso Kruger, Katterli Frauenfelder e Derek Frey e Nigel Gostelow è il produttore esecutivo.