6 Aprile 2010
13:04

Emily Blunt rifiuta Capitan America per Batman 3

Emily Blunt avrebbe rifiutato un ruolo della fidanzata di in Capitan America per interpretare Catwoman nel terzo episodio della saga di Batman.
A cura di Enrica Raia

Emily Blunt e un comic targato Marvel: un matrimonio che non s'ha da fare. Negli ultimi tempi il nome dell’attrice britannica è stato accostato spesso a diversi film di supereroi. Prima è stata la volta di Iron Man 2, dove la Blunt avrebbe dovuto interpretare la Vedova Nera (ruolo poi assegnato a Scarlett Johansson), poi è arrivata l’offerta di interpretare Peggy Carter, la storica fidanzata di Captain America nel film (The First Avenger: Captain America) a cui sta lavorando Joe Johnston, il quale aveva già diretto Emily Blunt in Wolfman.

Ma secondo il Los Angeles Times, che ha riportato un’indiscrezione trapelata dal sito Batman-On-Film, l’attrice avrebbe risposto con un “No Grazie” all’ennesima offerta della Marvel. Il motivo del rifiuto sarebbe la speranza di prendere parte al progetto sul supereroe della Dc Comics, Batman. Emily Blunt nasconde infatti la segreta l’ambizione di interpretare Selina Kyle alias Catwoman in Batman 3, ultimo capitolo della saga a cui Christopher Nolan inizierà a lavorare dopo Inception. Il regista e gli sceneggiatori David Goyer (creatore di Flash Forward) e Jonah Nolan avrebbero intenzione di utilizzare nuovamente il personaggio di Catwoman sostituito in Batman Begins (2005) e The Dark Knight (2008) da Rachel Daves (interpretato da Katie Holmes prima, e Maggie Gyllenhaal poi).

Emily Blunt, sguardo seducente, pallida carnagione e un fisico da fare invidia, sarebbe sicuramente perfetta nel ruolo di cattiva reso celebre da Michelle Pfeiffer in Batman Returns (1992). In più è anche brava. Le sue recenti interpretazioni in The Young Victoria e Wolfman hanno sorpreso positivamente la critica. E poi non dimentichiamo che è inglese come Nolan. Un punto in più a suo favore per convincere il regista a scritturarla.

Enrica Raia

Batman 3, Christopher Nolan rifiuta il 3D
Batman 3, Christopher Nolan rifiuta il 3D
Emily Blunt svela di essere balbuziente:
Emily Blunt svela di essere balbuziente: "È un disturbo che la gente prende in giro e bullizza"
Capitan America non ha volto,ma Hugo Weaving sarà Teschio Rosso
Capitan America non ha volto,ma Hugo Weaving sarà Teschio Rosso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni