19 Settembre 2015
20:20

Emily Blunt sarà la nuova Mary Poppins nel remake della Disney?

Le indiscrezioni dall’America parlano di un ruolo quasi certamente assegnato. L’attrice ha già lavorato per Disney, prendendo parte al film del 2014 “Into The Woods”. Sarà davvero lei a succedere a Julie Andrews 51 anni dopo?
A cura di Andrea Parrella

In pochi giorni si è trasformata da indiscrezione non confermata da parte della Disney ad una notizia vera e propria alla quale si sono aggiunti dettagli e particolari specifici: il capolavoro Disney del 1964 Mary Poppins avrà un suo sequel a più di cinquant'anni di distanza , con una trama ambientata a vent'anni dall'arrivo della tata in casa Banks per la prima volta. E se fino a metà settimana era stato solo l'Hollywood Reporter a ipotizzare la realizzazione del sequel del famosissimo film con Julie Andrews protagonista, affiancata da Dick Van Dyke, se si era pensato solo ai nomi dei produttori e degli sceneggiatori, oggi tutto viene confermato e addirittura arriva il nome dell'attrice che vestirà i panni di Mary: sarà Emily Blunt a raccogliere l'eredità di Julie Andrews, eredità, diciamolo, decisamente pesante.

A riportare la notizia è il portale denofgeek.com, che parla di indiscrezioni, ma con una certa sicurezza in merito al nome dell'attrice, che ha in effetti già lavorato con il probabile regista della pellicola, ovvero Rob Marshall nel film Disneydel 2014 "Into The Wooods" e sarebbe dunque a suo agio, grazie anche ad una notevole somiglianza con Julie Andrews. A breve sarà in tutte le sale con il film “Sicario”, diretta da Denis Villeneuve e conferma in effetti di essere tra i volti più quotati del cinema hollywoodiano in questo momento storico.

Chi è Emily Blunt?

Britannica, ma naturalizzata americana, Emily è una classe 1983 con un'importante esperienza cinematografica, teatrale e televisiva. All'attivo ha quasi trenta film nella sua carriera, con il primo ruolo davvero importante ottenuto nel 2004, nel film "Summer of love", vincendo un Golden Globe con l'interpretazione del 2005 nella serie Gideon's Daughter. Ha avuto anche una discreta visibilità sui giornali di gossip per essere stata, dal 2005 al 2008, fidanzata con il crooner Michael Bublé. Durante la realizzazione del film Disney "Into The Woods" ha affermato di aver salvato la vita a Meryl Streep, che rischiava un grave incidente sul set.

Julie Andrews sul remake di Mary Poppins:
Julie Andrews sul remake di Mary Poppins: "È il momento giusto per farlo"
Rob Marshall su “Mary Poppins”: “Il mio film non sarà un remake”
Rob Marshall su “Mary Poppins”: “Il mio film non sarà un remake”
Emily Blunt:
Emily Blunt: "Noi madri schiacciate dal senso di colpa per il desiderio di una carriera"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni