15 Settembre 2015
00:14

Mary Poppins torna sul grande schermo, Disney al lavoro per un seguito del film

La Disney starebbe già mettendo su una squadra per la realizzazione di un sequel del film del 1964 con Julie Andrews e Dick Van Dyke. A differenza di quanto raccontato in “Saving Mr.Banks”, non ci sarebbe alcun problema tra la casa di produzione e gli eredi dell’autrice P.L. Travers.
A cura di Andrea Parrella

La Disney pare stia sempre più puntando sui remake delle opere più importanti del passato per continuare ad appassionare nuove generazioni e portare, contemporanamente, nelle sale cinematografiche chi quelle opere le conosce già. Dopo "Alla Ricerca di Nemo", "Pinocchio", "La Spada nella Roccia" e l'ennesimo Toy Story, le voci su un possibile sequel di Mary Poppins, il celebre film interpretato da Julie Andrews e Dick Van Dyke, si fanno sempre più concrete. Ad interessarsi all'operazione sarebbe Rob Marshall, già produttore di Chicago e Into The Woods, che vorrebbe appunto produrre il seguito dell'opera promossa in pompa magna da Walt Disney in persona nel lontano 1964. A confermare la notizia è l'Hollywood Reporter, che ritiene molto concreta la possibilità che il film si realizzi, nonostante non ci siano stati commenti da parte della stessa Disney. Si tratterebbe di una storia ambientata circa vent'anni dopo quella narrata nel film originale e sarebbe tratta dagli scritti della stessa P.L. Travers, sulla cui serie di opere si basava il film del secolo scorso.

Ci sarebbero anche già alcuni nomi, ad esempio quelli pronti ad occuparsi della colonna sonora, ovvero il duo di compositori composto da Marc Shaiman e Scott Wittman. Per la sceneggiatura sarebbe invece pronto David Magee. Come molti sapranno, le difficoltà di realizzazione del film per i rapporti difficili con la scrittrice P.L.Travers sono stati rappresentati nello splendido film del 2013 "Saving Mr. Banks", interpretato divinamente da Emma Thompson, Tom Hanks nei panni di Walt Disney, nonché Colin Farrell. Ma a quanto non ci sarebbero problemi di questo tipo per quanto riguarda i rapporti tra gli eredi della scrittrice e gli attuali responsabili della Disney.

Rob Marshall su “Mary Poppins”: “Il mio film non sarà un remake”
Rob Marshall su “Mary Poppins”: “Il mio film non sarà un remake”
Emily Blunt sarà la nuova Mary Poppins nel remake della Disney?
Emily Blunt sarà la nuova Mary Poppins nel remake della Disney?
Julie Andrews sul remake di Mary Poppins:
Julie Andrews sul remake di Mary Poppins: "È il momento giusto per farlo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni