Finalmente, sta per sbarcare nelle nostre sale “End of Justice – Nessuno è innocente” (“Roman J. Israel, Esq.”), il thriller-drama del bravissimo Dan Gilroy (“Real Steel”, “Lo sciacallo – Nightcrawler”, “Kong: Skull Island”), con protagonista il premio Oscar Denzel Washington, che torna sulle scene dopo il sensazionale “Barriere”(2016). L’attore è Roman J. Israel un eccellente ed idealista avvocato di Los Angeles che ha sempre lottato per i diritti civili. Ma dopo essere stato reclutato da un prestigioso studio legale – guidato da George Pierce (Colin Farrell) e stretto amicizia con la giovane attivista Maya Alston, sarà travolto da una turbolenta serie di eventi che metterà  duramente alla prova l'attivismo che ha segnato tutta la sua carriera.

Il film è stato presentato in anteprima al Toronto International Film Festival e, per il ruolo di Roma J. Israel, Denzel Washington ha ottenuto una candidatura ai Premi Oscar 2018 come Miglior attore protagonista. Gilroy ha scritto anche la sceneggiatura del film mentre la fotografia è stata affidata a Robert Elswit e il montaggio a John Gilroy, fratello gemello del regista. Le musiche sono opera di James Newton Howard. Nel cast, oltre a Denzel Washington e Colin Farrell, ci sono anche Carmen Ejogo, Lynda Gravatt, Amanda Warren, Hugo Armstrong, e Sam Gilroy. “End of Justice – Nessuno è innocente” sarà distribuito in Italia a partire dal prossimo 31 maggio.

La trama

Roman J. Israel è un avvocato difensore idealista e un tantino sopra le righe, la cui vita viene sconvolta quando muore il suo mentore, un'icona dei diritti civili. Successivamente, l’uomo viene reclutato per unirsi ad un prestigioso studio legale – guidato da uno degli ex studenti del leggendario uomo,  l'ambizioso avvocato George Pierce – e inizia anche una profonda amicizia con Maya Alston, giovane attivista dei diritti civili. Purtroppo, ne seguirà una turbolenta serie di eventi che metterà  duramente alla prova l'attivismo che ha segnato tutta la carriera di Roman.

Il cast

Oltre a Denzel Washington (Roman J. Israel) e Colin Farrell (George Pierce), reduce dal successo de “L’inganno” di Sofia Coppola, nel cast ci sono anche Carmen Ejogo (Maya Alston) che abbiamo visto in “Alien: Covenant” e che vedremo in “Animali fantastici – I crimini di Grindelwald” e poi Lynda Gravatt (Vernita Wells), Amanda Warren (Lynn Jackson), Hugo Armstrong (Fritz Molinar), Sam Gilroy (Connor Novick), Tony Plana (Jesse Salinas), DeRon Horton (Derrell Ellerbee), Amari Cheatom (Carter Johnson), Shelley Hennig (Olivia Reed), Joseph David-Jones (Marcus Jones), Nazneen Contractor (Melina Nassour) e Andrew T. Lee (James Lee).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Dopo la presentazione in anteprima al Toronto Film Festival, il regista e Denzel Washington hanno deciso di rimuovere 12 minuti di pellicola e rimontarne alcuni pezzi per rendere il tutto più fluido e velocizzarne il ritmo.

2. Il titolo originale del film doveva essere “Inner City”, poi la produzione ha optato per “Roman J. Israel, Esq”.

3. Colin Farrell e Carmen Ejogo hanno già lavorato assieme nel film fantasy “Animali Fantastici e dove trovarli”(2016)