99 CONDIVISIONI

“Equals”, Kristen Stewart e Nicholas Hoult in fuga da un mondo senza sentimenti

Nicholas Hoult e Kristen Stewart sono due giovani che vivono in un futuro distopico, dove, ormai, gli individui sono stati modificati geneticamente per non provare più emozioni, allo scopo di non soffrire. In questa grigia società, però, i due subiscono un “risveglio” dei propri sentimenti e vivono una tormentata e clandestina storia d’amore. L’unico modo per sfuggire al loro triste destino? La fuga.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ciro Brandi
99 CONDIVISIONI
Immagine

Il regista Drake Doremus dirige l’inedita coppia formata da Nicholas Hoult e Kristen Stewart in “Equals”, pellicola fantasy che farà breccia, però, anche nel cuore dei più romantici. Il film è stato presentato, in anteprima, al Festival di Venezia 2015 e al Toronto International Film Festival ed è un dramma romantico ambientato in un futuro distopico non ben definito, dove, ormai, gli individui sono stati modificati geneticamente per non provare più emozioni, allo scopo di non soffrire. In questa asettica e grigia società, però, due giovani, Nia (Stewart) e Silas (Hoult), subiscono un “risveglio” dei propri sentimenti e vivono una tormentata e clandestina storia d’amore. La sceneggiatura è stata curata da Nathan Parker e, tra i produttori, c’è addirittura il mitico Ridley Scott. Nel cast, oltre a Hoult e alla Stewart, ci sono anche Guy Pearce, Jacki Weaver, Scott Lawrence, Seth Adams e Tom Stokes. La pellicola sarà nelle nostre sale a partire dal prossimo 4 agosto.

Immagine

La trama

Doremus ci porta in un futuro dove gli esseri umani sono stati geneticamente modificati e privati delle emozioni, al fine di proteggere la società dalla guerra e dalle sofferenze. Il tentativo di sopprimere i sentimenti, però, non va sempre a buon fine e in alcuni individui le emozioni riemergono.  Ciò si verifica in Nia e Silas,  gli sfortunati che s’incontrano sul luogo di lavoro, la rivista scientifica Atmos. Quando Silas comincia a mostrare i primi sintomi del risveglio delle emozioni, viene irresistibilmente attratto da Nia, che a sua volta tenta di nascondere i suoi.  Ma più cercano di celare i loro sentimenti, maggiore diventa l’attrazione reciproca. Tuttavia, la felicità per la nuova e sconosciuta intimità, si accompagna alla paura di essere scoperti. Insieme, i ragazzi capiranno che la loro unica possibilità di salvezza è la fuga.

Immagine

 Il cast

Il cast completo del film è formato da: Nicholas Hoult (Silas), Kristen Stewart (Nia), Guy Pearce (Jonas), Jacki Weaver (Bess), Toby Huss (George), David Selby (Leonard), Kate Lyn Sheil (Kate), Rebecca Hazlewood (Zoe), Teo Yoo (Peter), Aurora Perrineau (Iris), Scott Lawrence (Mark), Bel Powley (Rachel), Tom Stokes (Dominic), Kai Lennox (Max), Claudia Kim e Charles Sosa.

Immagine

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il regista ha dichiarato che immaginava il film interpretato esclusivamente dalla coppia formata da Hoult e dalla Stewart e, se uno di loro avesse rifiutato, non avrebbe mai potuto sostituirlo con un altro attore o un’altra attrice.

2. Le riprese di “Equals” si sono tenute a Tokyo, in altre zone del Giappone e a Singapore.

3. In rete, sono circolate voci infondate che ritenevano “Equals” una trasposizione romantica per il grande schermo del romanzo “1984” di George Orwell. Il regista e la produzione hanno prontamente smentito.

4. Il regista inviò la sceneggiatura anche a Jennifer Lawrence. All’attrice piacque molto ma riteneva che il ruolo di Nia non le si addicesse.

99 CONDIVISIONI
Nicholas Hoult svela: "Mi scartarono al provino di 'Harry Potter', ma meglio così"
Nicholas Hoult svela: "Mi scartarono al provino di 'Harry Potter', ma meglio così"
CineMust – I film da non perdere in uscita il 4 agosto
CineMust – I film da non perdere in uscita il 4 agosto
Il coming out ufficiale di Kristen Stewart: "Sono fidanzata con una donna"
Il coming out ufficiale di Kristen Stewart: "Sono fidanzata con una donna"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views