21 Marzo 2018
20:25

“Escobar – Il fascino del male”: il film sul narcotrafficante con Javier Bardem e Penelope Cruz

Fernando León de Aranoa porta al cinema questo biopic che racconta la vita e le vicende del narcotrafficante colombiano (Bardem), dall’ascesa negli anni ’80 fino alla morte nel 1993, soffermandosi anche sul rapporto con la sua amante, la giornalista Virginia Vallejo (Cruz) che, in seguito, deciderà si collaborare con la giustizia.
A cura di Ciro Brandi
Immagine

Lo spagnolo Fernando León de Aranoa (“Barrio”, “I lunedì al sole”,“Perfect Day”) è il regista e  lo sceneggiatore di “Escobar – Il fascino del male”(“Loving Pablo”), biopic con protagonisti due grandi premi Oscar: Javier Bardem e Penélope Cruz. La pellicola è basata sul best seller di Virginia Vallejo, dal titolo “Loving Pablo, Hating Escobar” ed è stata presentata in anteprima, fuori concorso, alla 74ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia e successivamente anche al Toronto International Film Festival. Il regista racconta la vita e le vicende del narcotrafficante colombiano (Bardem), dall’ascesa negli anni ’80 fino alla morte nel 1993, soffermandosi anche sul rapporto con la sua amante, la giornalista Virginia Vallejo (Cruz) che, in seguito, deciderà si collaborare con la giustizia. Nel cast, con le due stelle protagoniste, ci sono anche Peter Sarsgaard, David Ojalvo e Julieth Restrepo. Una vera sopresa per tutti gli appassionati della storia di uno dei più grandi criminali di sempre e, per vederlo nelle nostre sale, dovremo aspettare solo fino al al prossimo 19 aprile.

La trama

La vita di Pablo Escobar dall’ascesa criminale all’inizio degli anni Ottanta fino alla morte nel 1993, passando per gli anni del narcoterrorismo, della lotta contro la possibile estradizione negli USA e del rapporto con la giornalista Virginia Vallejo che, dopo essere stata a lungo la sua amante, decise di collaborare con la giustizia favorendo la sua cattura.

Il cast

Il cast completo del film è composto da: Javier Bardem (Pablo Escobar), Penélope Cruz (Virginia Vallejo), Peter Sarsgaard (Neymar), David Ojalvo (Agente FBI), David Valencia (Santos) e Julieth Restrepo (Maria Victoria Henao).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Bardem ha dichiarato che sin dal 1998 è stato incuriosito dal personaggio di Pablo Escobar come uomo. Negli ultimi vent'anni gli sono stati offerti diversi ruoli come Escobar, ma li ha sempre rifiutati proprio perché non invocavano alcun sentimento al di là di un semplice stereotipo.

2. Escobar era il criminale più ricco della storia, con un patrimonio netto stimato di 30 miliardi di dollari nei primi anni '90 (55 miliardi di dollari oggi). Il carisma e la contagiosa popolarità lo hanno spinto verso una breve carriera politica in Colombia e il suo Cartello ha fornito circa l'80% della cocaina di contrabbando negli Stati Uniti nel pieno della sua carriera, facendogli guadagnare oltre 21,9 miliardi di dollari all'anno.

3. “Escobar – Il fascino del male” riunisce Bardem e la Cruz dopo il film di Woody Allen “Vicky Cristina Barcelona”, che ha regalato all’attrice l'Oscar come Miglior attrice non protagonista nel 2009. I due hanno lavorato insieme anche in “The Counselor – Il Procuratore” di Ridley Scott e hanno esordito in “Prosciutto, prosciutto” di Bigas Luna.

4. Per prepararsi al ruolo di Virginia Vallejo, la Cruz non ha avuto modo di incontrarla personalmente ma ha studiato circa 800 ore di varie interviste e show che ha condotto come giornalista e presentatrice televisiva.

5. Bardem ha affermato che questo film è visto con gli occhi di Virginia, di colei che ha amato Pablo in quanto essere umano. La pellicola parla di cosa succede quando le persone attorno a lui alla fine scoprono che tipo di persona è veramente e, ciò che la distingue dalle altre su Pablo Escobar è proprio il rapporto con la Vallejo e di come la loro unione diventi più che fisica, intellettuale.

Immagine
Penelope Cruz e Pedro Almodovar ancora insieme, a marzo girano un nuovo film
Immagine
Assembramenti a Latina per il casting del film con Penelope Cruz: provini interrotti dai vigili
Immagine
Penelope Cruz cambia look: passa al caschetto e lancia il trend per la primavera
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni