3 Giugno 2013
22:36

“ESP 2” – I fenomeni paranormali sono ancora più terrificanti

A due anni di distanza dal primo capitolo, i Vicious Brothers ci riportano nel manicomio infestato da presenze sinistre e terribilmente angoscianti. Consigliamo la visione del trailer solo agli adulti.
A cura di Ciro Brandi

Nel 2011 il primo capitolo ha avuto un grande successo di pubblico. Per questo motivo, i Vicious Brothers hanno deciso di girare “ESP – Fenomeni Paranormali 2”(“Grave Encounters 2”). Ovviamente, tradizione di questo tipo di horror-movie in stile mockumentary vuole che il sequel sia tre volte più spaventoso del precedente, e così è stato. Le avventure del manicomio abbandonato stavolta saranno talmente terrificanti che farete fatica a non coprirvi gli occhi. L’uscita è prevista per il prossimo 18 luglio ma nel frattempo possiamo già vedere il trailer originale che sconsigliamo ai minorenni o alle persone facilmente impressionabili.

La trama

Nel primo capitolo, la troupe televisiva del programma Esp – Fenomeni Paranormali era scomparsa nel manicomio di una cittadina canadese – Collingwood Psychiatric Hospital – apparentemente infestato da ex pazienti. Nove anni dopo, Un ragazzo e i suoi amici, affascinati dai fatti accaduti e narrati, decidono di passarvi anch'essi una notte, per produrre un film simile, convinti che precedentemente la troupe avesse solamente girato un falso documentario con effetti speciali. Una volta dentro, si renderanno conto che non era così, ma sarà troppo tardi.

Il cast

I giovani attori che compongono il cast sono: Richard Harmon (Alex Wright), Dylan Playfair (Trevor Thompson), Stephanie Bennet (Tessa Hamill), Howard Lai (Jared Lee), Leanne Lapp (Jennifer Parker) e Sean Rogerson (se stesso).

ESP 2 - Fenomeni paranormali - il trailer italiano
ESP 2 - Fenomeni paranormali - il trailer italiano
750 di CineMust
CineMust – I film da non perdere in uscita il 1° agosto
CineMust – I film da non perdere in uscita il 1° agosto
“Violetta” è il nuovo fenomeno targato Disney
“Violetta” è il nuovo fenomeno targato Disney
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni