Tra i momenti più divertenti nella 76esima edizione dei Golden Globe è destinato a passare alla storia il discorso esilarante, e con tanto di ringraziamento a Satana, del miglior attore protagonista per un film comedy Christian Bale, premiato per Vice – L'uomo nell'ombra. L'eclettico attore americano si è cimentato in una nuova incredibile trasformazione fisica, con tanto di chili in eccesso per interpretare Dick Cheney, vicepresidente degli Usa al tempo dell'amministrazione di George W. Bush. Eccentrico e spesso fuori dagli schemi, l'attore ha cercato di contenere la sua verve nel corso dello speech su consiglio della moglie Sibi Blazic:

Grazie alla mia bellissima moglie, che dice che ‘meno è meglio'. Posso rovinare un film perfetto e una carriera così ricca in un discorso, quindi grazie per questo consiglio, amore mio. Grazie per i nostri bellissimi bambini, mi hanno dato un amore e un'anima che non avrei mai creduto possibile. Grazie a quel vecchio là fuori, Adam (il regista Adam McKay, ndr). Ecco come è andata, lui si è detto: "Devo trovare qualcuno che possa essere assolutamente privo di carisma e insultato da tutti. Chiederò a Bale".

Il grazie a Satana, la figlia di Dick Cheney lo attacca

Poi, la perla finale: "Grazie a Satana per avermi dato l'ispirazione per questo ruolo". Più che una confessione di fede al Principe delle tenebre, una frecciatina velenosa a Dick Cheney, tra i principali responsabili delle guerre americane in Afghanistan e in Iraq e della politica anti-terrorismo dopo l'11 settembre. Non è certo la prima volta che si affrontano temi politici sul palco di una premiazione a Hollywood, ma la figlia di Cheney non ha affatto gradito. Su Twitter, Liz Cheney ha condiviso una notizia del 2009, quando Bale fu accusato di aver aggredito la madre e la sorella: "Probabilmente Satana lo ha ispirato a fare anche questo". Qui il link al discorso.

La Church of Satan esulta

Chi invece ha gradito la battuta di Bale è la Church of Satan, comunità religiosa che, è bene dirlo, non tortura e uccide bambini, ma pratica il satanismo laveyano, una filosofia di vita incentrata sul libero pensiero e sulla gratificazione fisica e mentale: "Per noi Satana è un simbolo di orgoglio, libertà e individualismo ed è la proiezione metaforica esterna del nostro più alto potenziale personale", ha scritto la congregazione su Twitter, "Dal momento che il talento e l'abilità di Mr. Bale gli sono valsi il premio, questo è appropriato. Ave Christian! Ave, Satana!". In un altro tweet, il profilo della Chiesa di Satana ha aggiunto: "E non dimentichiamo che il Cavaliere Oscuro di Bale è il miglior Batman di sempre!".