Sono state annunciate poche ore fa tutte le nomination per i prossimi Golden Globe 2020. La cerimonia di premiazione, da sempre considerata come l'anticamera degli Oscar, è fissata per il 5 gennaio 2020. Si terranno presso il salone principale dell'Hilton Hotel di Beverly Hills con la consueta seduta ai tavoli: ogni produzione/film ha il suo. Netflix fa la voce grossa per essere lo studio che ha ricevuto più nomination: 6 per "Storia di un matrimonio" ("Marriage Story"), 5 per "The Irishman" e 4 per "The Two Popes". Nomination amare per l'Italia: è fuori "Il traditore" di Marco Bellocchio con Pierfrancesco Favino.

Le nomination per il miglior film straniero

Non ce l'ha fatta "Il Traditore" di Marco Bellocchio. A trovare spazio nella cinquina per i Golden Globe ci sono invece "Parasite" di Bong Jooh.ho, favorito alla vittoria finale, "Dolor y Gloria" di Pedro Almodovar, "Ritratto di giovane in fiamme" di Céline Sciamma, "Les Miserables" di Lady Lj e "The farewell – una bugia buona" di Luli Wang.

Le nomination per il miglior film drammatico

Le nomination per il miglior film drammatico vedono primeggiare Netflix, che ha ricevuto anche il maggior numero di nomination in totale. Tre film della cinquina sono del colosso di Reed Hastings: "The Irishman", "Storia di un matrimonio" e "The Two Popes". Poi "Joker" (Warner Bros.) e 1917 (Universal).

Le nomination delle serie tv

Qualche sorpresa per la categoria della Migliore serie tv drammatica: c'è anche "Succession", la serie HBO (in onda su Sky Atlantic) sulle vicende di Logan Roy, il tycoon senza scrupoli che non ha intenzione di passare la mano ai suoi quattro figli. C'è anche "The Morning Show", distribuita da Apple, con Jennifer Aniston e Steve Carell. Completano la cinquina "Big Little Lies", "The Crown" e "Killing Eve".

Le nomination ai Golden Globe 2020

MIGLIOR FILM DRAMMATICO
“The Irishman” (Netflix)
“Marriage Story” (Netflix)
“1917” (Universal)
“Joker” (Warner Bros.)
“The Two Popes” (Netflix)

MIGLIOR FILM COMMEDIA
“Once Upon a Time in Hollywood” (Sony)
“Jojo Rabbit” (Fox Searchlight)
“Knives Out” (Lionsgate)
“Rocketman” (Paramount)
“Dolemite Is My Name” (Netflix)

MIGLIOR FILM STRANIERO
The Farewell (Cina)
Dolore e gloria di Pedro Almodovar (Spagna)
Portrait of a Lady on Fire (Francia)
Parasite (Corea)
Les Misérables (Francia)

MIGLIOR SCENEGGIATURA
Storia di un matrimonio
Parasite
I due papi
C’era una volta a Hollywood
The Irishman

MIGLIOR CANZONE
Beautiful Ghosts da Cats
(I’m Gonna) Love Me Again da Rocketman
Into the Unknown da Frozen II
Spirit da Il Re Leone
Stand Up da Harriet

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Tom Hanks per A Beautiful Day in the Neighborhood
Anthony Hopkins per I due papi
Al Pacino per The Irishman
Joe Pesci per The Irishman
Brad Pitt per C’era una volta… a Hollywood

MIGLIOR ATTORE COMMEDIA
Daniel Craig (“Knives Out”)
Roman Griffin Davis (“Jojo Rabbit”)
Leonardo DiCaprio (“Once Upon a Time in Hollywood”)
Taron Egerton (“Rocketman”)
Eddie Murphy (“Dolemite Is My Name”)

MIGLIOR CARTOON

“Frozen II” (Disney)
“How to Train Your Dragon: The Hidden World” (Universal)
“Missing Link” (United Artists Releasing)
“Toy Story 4” (Disney)
“Lion King”

MIGLIOR ATTORE DRAMMATICO

Christian Bale (“Ford v Ferrari”)
Antonio Banderas (“Pain and Glory”)
Adam Driver (“Marriage Story”)
Joaquin Phoenix (“Joker”)
Jonathan Pryce (“The Two Popes”)

MIGLIOR ATTRICE COMMEDIA

Awkwafina (“The Farewell”)
Ana de Armas (“Knives Out”)
Cate Blanchett (“Where’d You Go, Bernadette”)
Beanie Feldstein (“Booksmart”)
Emma Thompson (“Late Night”)

MIGLIORE SERIE TV DRAMMATICA
Big Little Lies
The Crown
Killing Eve
The Morning Show
Succession

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA PER UNA SERIE TV LIMITATA O FILM TV
Patricia Arquette (The Act)
Helena Bonham Carter (The Crown)
Toni Collette
Meryl Streep (Big Little Lies)
Emily Watson (Chernobyl)

MIGLIOR SERIE COMICA
Barry
Fleabag
The Kominsky Method
The Marvelous Mrs. Maisel
The Politician

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE COMMEDIA
Christina Applegate
Phoebe Waller-Bridge
Natasha Lyonne
Kirsten Dunst
Rachel Brosnahan

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE TV BREVE O FILM TV
Christopher Abbott (Catch-22)
Sacha Baron Cohen (The Spy)
Russell Crowe (The Loudest Voice)
Jared Harris (Chernobyl)
Sam Rockwell (Fosse/Verdon)

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE TV BREVE O FILM TV
Kaitlyn Dever (Unbelievable)
Joey King (The Act)
Helen Mirren (Catherine the Great)
Merritt Wever (Unbelievable)
Michelle Williams (Fosse/Verdon)