20 Gennaio 2012
12:33

Google omaggia Federico Fellini con il Doodle di oggi

Il motore di ricerca si rende portatore sano di ricordi del passato, di uno dei registi che ha fatto grande il cinema italiano: Federico Fellini.
A cura di Laura Balbi
Il motore di ricerca si rende portatore sano di ricordi del passato, di uno dei registi che ha fatto grande il cinema italiano: Federico Fellini

Anche oggi Google ci sveglia con uno dei suoi celebri Doodle, immagini o disegni per celebrare un personaggio o una giornata speciale. Stamane è la volta di Federico Fellini, ricordato in quello che sarebbe stato il suo 92° compleanno.

Il grande regista italiano diventa un disegno a carboncino, in bianco e nero come i suoi film più celebri. La bobina e la macchina da presa sullo sfondo, ed il Doodle è pronto per rievocare il mito. Uno dei cineasti italiani più apprezzati all’estero, Federico Fellini si è reso portatore di alcuni degli elementi cardine della storia del cinema moderno.

federico fellini primo piano

Quattro volte premio Oscar ad oggi è considerato un visionario della macchina da presa: creatore di scene cult come l’indimenticabile bagno nella Fontana di Trevi di Mastroianni e Anita Ekberg protagonisti de La dolce vita, portatore sano del neorealismo del dopoguerra, con pellicole del calibro de I Vitelloni, La Strada e il grandissimo 8 ½ che ha conclamato Mastroianni come interprete indiscusso dell’epoca, e ha segnato il passaggio di Federico Fellini verso i film a colori.

Negli anni settanta il regista vira verso i racconti dedicati alla sua terra: la Romagna, piena di contraddizioni e di personaggi “terreni”, in cui ogni spettatore può riconoscersi. Il capolavoro della serie è Amarcord (1973) certamente la più autobiografica delle sue opere.

Il colosso di Montain View non è l’unico ad omaggiare la nascita del grande artista: anche la tv propone uno speciale sul cinema felliniano su Rai storia e la sua città, Rimini, lo celebra con una proiezione dei suoi film più belli stasera al Cinema Settebello.

Che cos'è Google Music?
Che cos'è Google Music?
Alvaro Vitali dal successo alla depressione:
Alvaro Vitali dal successo alla depressione: "Lino Banfi non mi ha più cercato, ne provo dolore"
Anticipazioni Uomini e Donne:
Anticipazioni Uomini e Donne: "Federico Dainese ha abbandonato il trono"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni