172 CONDIVISIONI
23 Luglio 2019
12:31

Grave incidente sul set di “Fast & Furious 9”, la controfigura di Vin Diesel è in coma

Dramma sul set del nono capitolo di Fast & Furious. Joe Watts, la controfigura del protagonista Vin Diesel, è caduto da un’altezza di oltre nove metri. Lo stuntman è ricoverato in condizioni molto gravi ma stabili ed è in coma indotto. Riprese interrotte per la saga, che già ha dovuto affrontare la morte dell’attore Paul Walker.
A cura di Valeria Morini
172 CONDIVISIONI

Incidente sul set di "Fast & Furious 9". La saga action e motori è stata funestata da un nuovo dramma, dopo la morte del protagonista Paul Walker nel 2013. Fonti anglosassoni riportano che Joe Watts, lo stuntman chiamato a fare da controfigura all'attore Vin Diesel, è precipitato per errore da un'altezza di oltre nove metri. L'uomo ha battuto la testa e ha riportato un trauma cranico, è ricoverato in gravi condizioni e risulta essere in coma indotto. Le riprese sono state immediatamente interrotte.

Il messaggio della fidanzata

Il Mirror riporta il messaggio della fidanzata Tilly Powell (anche lei specializzata in stunt), che ha svelato gli effetti dell'incidente e le condizioni del compagno: "È stabile ed è stato monitorato con attenzione per tutta la notte. Lo amo così tanto e il mio cuore è in frantumi. Ha tutta la sua famiglia e gli amici al suo fianco". L'incidente è avvenuto poco prima del mezzogiorno di lunedì 22 luglio, come ha confermato la polizia intervenuta sul posto per svolgere le indagini sull'accaduto.

L'incidente filmato da una telecamera

L'incidente sarebbe stato ripreso interamente dalle macchine da presa, con il filmato già consegnato agli inquirenti. Sembra che Watts, nel corso di una scena girata su un balcone a grande altezza, sia saltato giù attaccato a un filo di sicurezza. Il cavo, però, si sarebbe spezzato, causando la grave caduta. Una fonte citata dal quotidiano britannico ha parlato di urla e sussulti da parte dei presenti che hanno assistito alla terrificante scena.

Vin Diesel sotto choc

Alcune indiscrezioni, tra cui la testimonianza di una fonte al The Sun, parlano inoltre di un Vin Diesel particolarmente scioccato, rimasto inevitabilmente sconvolto e, pare, visto in lacrime poco dopo la tragedia. Un brutto colpo per l'attore, che della saga di "Fast & Furious" è l'anima e uno dei produttori. Diesel ha già dovuto fare i conti con il dramma della sua controfigura Harry O'Connor, morto in un incidente durante le riprese di "xXx" del 2002, durante una scena col paracadute. Il tutto senza contare il trauma per la perdita del carissimo amico, nonché co-protagonista in "Fast & Furious", Paul Walker, deceduto in un incidente stradale (non sul set della saga).

Chi è Joe Watts

Joe Watts ha lavorato come stuntman a svariati film tra cui "Kingsman: The Golden Circle", "Jurassic World: Fallen Kingdom", "Mission: Impossible – Fallout" e "Spider-Man: Far From Home". Tanti anche i sui impegni in serie televisive, tra cui "Good Omens" e "Game Of Thrones".

172 CONDIVISIONI
Grave incidente sul set di
Grave incidente sul set di "Fast & Furious 9": la controfigura di Vin Diesel è grave
1.139 di Videonews
Joe Watts in coma, lo stuntman Fast & Furious è grave. La fidanzata:
Joe Watts in coma, lo stuntman Fast & Furious è grave. La fidanzata: "Il mio cuore è devastato"
385 di Videonews
Vin Diesel ha minacciato di non fare più Fast & Furious 10:
Vin Diesel ha minacciato di non fare più Fast & Furious 10: "Avevano escluso Jordana Brewster"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni