166 CONDIVISIONI
15 Novembre 2021
23:38

Harry Potter compie 20 anni, il 16 novembre del 2001 la data che ha cambiato la storia

Sono trascorsi esattamente vent’anni dalla prima volta in sala di Harry Potter. Un fenomeno di portata planetaria dopo il quale niente è stato più lo stesso.
A cura di Andrea Parrella
166 CONDIVISIONI

È il 16 novembre 2021 e nessuno, tra chi legge, dovrà spaventarsi per questa constatazione: sono trascorsi 20 anni dall'arrivo in sala di Harry Potter e la Pietra Filosofale. Si tratta del primo film della saga di Harry Potter, che è stato senza ombra di dubbio unmomento di svolta per la storia del cinema e della cultura mondiale.

Vent'anni di un fenomeno che non ha vissuto crisi perché capace di essere per tutti, crescendo generazioni di bambini oggi divenuti adulti e, nel frattempo, portando per mano gli adulti stessi e dimostrando di non essere un mero prodotto per l'infanzia. Il protagonista, Daniel Radcliffe, è cresciuto portando a termine la saga e lo ha fatto insieme a chi l'ha seguita. Una galassia che ha raggiunto negli i circa 40 milioni di fan e che, attraverso le trasposizioni cinematografiche e l'inquantificabile campagna di merchandising ha creato un marchio dal valore inestimabile.

Quello che sorprende, prima di tutto, sono i numeri. Dopo essere arrivato al cinema il 16 novembre – In Italia arrivò per la prima volta il 6 dicembre 2001 – Harry Potter si dimostrò subito capace di fare da attrattore per milioni di potenziali appassionata. Negli anni il numero di fan della saga, che conta sette libri e altrettante trasposizioni cinematografiche, è cresciuto in modo esponenziale. Alle 450 milioni di copie vendute con i libri di J.K Rowling, tradotti in ben 77 lingue tra cui greco antico e latino Possiamo, si accompagnano i dati stratosferici del  film, i numeri sono da capogiro: il primo, uscito nel 2001, incassò ben 974 milioni di dollari al botteghino mondiale, e le restanti 7 pellicole non furono da meno, con 7,7 miliardi di dollari totalizzati in tutto il mondo. Tutti i film di Harry Potter rientrano nella classifica dei 50 film di maggior incasso di tutti i tempi. E anche Radcliffe ne ha beneficiato e non poco: pare che l'attore abbia incassato complessivamente 110 milioni di dollari per questa esperienza decennale, senza contare quelli che sono finiti nelle tasche dell'autrice Rowling: quasi un miliardo di dollari, di cui buona parte devoluto in beneficienza.

Il successo in Tv nel lockdown

Come accaduto a molti altri titoli popolari, Harry Potter è tra quelli che ha ritrovato una inattesa e imprevedibile freschezza con il Covide i mesi trascorsi in lockdown, che hanno indotto molti a scoprire e riscoprire grandi classici del passato. L'appuntamento televisivo, infatti, in quelle settimane era diventato imperdibile anche in Italia e aveva catturato l'attenzione di oltre tre milioni di telespettatori che, soprattutto su certe reti, è un ottimo dato in termini di ascolti televisivi.

Eppur c'è chi ancora non ha mai visto Harry Potter

A dispetto di quanto si possa credere, un successo planetario come Harry Potter non si può dire universale. Vale a dire che, difficile a credersi, ci sarà sempre qualcuno che non ha visto Harry Potter, che non conosce la leggenda, le metafore, le simbologie e l'immaginario di Hogwarts. E quale migliore occasione per recuperare di questo ventennale che proietterà Harry Potter in una nuova era?

166 CONDIVISIONI
Harry Potter compie 20 anni, il 16 novembre 2001 la data che ha cambiato la storia
Harry Potter compie 20 anni, il 16 novembre 2001 la data che ha cambiato la storia
1 di Videonews
J.K. Rowling, la frattura sul "gender fluid" tra la scrittrice di Harry Potter e la generazione Z
J.K. Rowling, la frattura sul "gender fluid" tra la scrittrice di Harry Potter e la generazione Z
Reunion del cast di Harry Potter: "Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson insieme 20 anni dopo"
Reunion del cast di Harry Potter: "Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson insieme 20 anni dopo"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni