14 Dicembre 2012
23:08

I 2 soliti idioti tentano il bis al botteghino

Il duo Mandelli/Biggio torna nei panni dei Ruggero de Ceglie e di suo figlio Gianluca in questo sequel col quale intendono bissare il successo del primo capitolo. Ci riusciranno?
A cura di Ciro Brandi
I 2 soliti idioti

Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio intendono bissare il successo del film precedente e così, sfruttando l’onda natalizia, tornano nelle sale con “I 2 soliti idioti”. Il sequel della commedia blockbuster del 2011, diretto da Enrico Lando, vedrà il ritorno di Ruggero de Ceglie e di suo figlio Gianluca, dei ragazzi coatti milanesi Patrick e Alexio, i bambini Niccolò e Giggetto, i preti marketing, ma  anche di tanti altri nuovi personaggi e attori, tra i quali spicca uno straordinario Teo Teocoli, nei panni del Professor Luigi Pelosi. Insomma, se avete amato il primo capitolo, non potete perdervi l’appuntamento con il duo più politicamente scorretto del cinema italiano.

La trama

I 2 soliti idioti

Stavolta, Ruggero de Ceglie e suo figlio Gianluca sono in fuga dalla gang dei Russi. Ma non solo: la crisi che attanaglia il paese ha colpito inesorabilmente anche l'impero del Wurstel, e per salvare la sua amata creatura, Ruggero è disposto veramente a tutto, persino a chiedere l'aiuto del padre di Fabiana, un uomo tutto d’un pezzo e irremovibile nelle sue decisioni. Preparatevi al peggio.

Il cast

I 2 soliti idioti

Oltre a tutti i personaggi interpretati dal duo Mandelli/Biggio, gli attori che vedremo in questo sequel sono: Miriam Giovanelli (Perla Madonna), il già citato Teo Teocoli (Professor Luigi Pelosi), Silvia Coen (Signora Pelosi), Gianmarco Tognazzi (Sito Pileri) e Rosita Celentano (infermiera).

Biggio e Mandelli, tornano I Soliti Idioti:
Biggio e Mandelli, tornano I Soliti Idioti: "Non è vero che ormai non si può dire più niente"
Massimo Boldi da Simona Ventura:
Massimo Boldi da Simona Ventura: "De Sica è solo, I Soliti Idioti sono più forti"
Il Principe Abusivo di Siani sbanca i botteghini a San Valentino
Il Principe Abusivo di Siani sbanca i botteghini a San Valentino
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni