Dopo il grande successo di “Non sposate le mie figlie!”(“Qu’est-ce qu’on a fait au Bon Dieu?”), commedia blockbuster uscita in Francia nel 2014 (da noi all’inizio del 2015), Philippe de Chauveron torna al cinema con l’atteso sequel, intitolato semplicemente “Non sposate le mie figlie! 2”. Stavolta, i coniugi Claude (Christian Clavier) e Marie Verneuil (Chantal Lauby), dopo aver accettato i matrimoni misti delle loro figlie, devono fare i conti con una nuova “minaccia”. Le ragazze hanno deciso di trasferirsi, con i loro bambini, nei paesi d’origine dei loro mariti. Ovviamente, i Verneuil sono traumatizzati dalla notizia e metteranno in atto un piano per non fargli lasciare la Francia.

La sceneggiatura del film è stata scritta da Philippe de Chauveron con la collaborazione di Guy Laurent. La direzione della fotografia è stata affidata a Stéphane Le Parc mentre Alice Plantin si è occupata del montaggio. La pellicola è stata prodotta da Les Films Du Premier, Les Films Du 24 e TF1 Films Production. Nel film ci sono anche  Ary Abittan, Medi Sadoun, Frédéric Chau, Noom Diawara, Frédérique Bel, Julia Piaton ed Elodie Fontan. “Non sposate le mie figlie! 2” sarà distribuito nelle sale nostre da 01 Distribution a partire dal 7 marzo. Non perdetela.

La trama

Claude e Marie hanno accettato il matrimonio delle loro quattro figlie con uomini di origini e culture diverse dalla loro: Rachid, musulmano di origini algerine, Chao, ateo e figlio di cinesi, l’ebreo David e il senegalese Charles. Ma la loro tranquillità viene messa ancora una volta a dura prova quando scoprono che i loro generi hanno deciso di lasciare la Francia con mogli e figli in cerca di fortuna all'estero. Come se non bastasse, atterrano in Francia anche i consuoceri Koffi per il matrimonio della loro unica figlia femmina. Incapaci di immaginare la loro famiglia lontana e di non vedere crescere i propri nipoti, Claude e Marie sono pronti a tutto pur di trattenerli e dimostrare loro che la Francia è il posto migliore in cui possano vivere.

Il cast

Per il grande Christian Clavier (Claude Verneuil), “Non sposate le mie figlie! 2” è il 50esimo film per il cinema e la ciliegina sulla torta di una carriera davvero invidiabile. Il resto del cast è composto da: Chantal Lauby (Marie Verneuil), Ary Abittan (David Benichou), Medi Sadoun (Rachid Benassem), Frédeéric Chau (Chao Ling), Noom Diawara (Charles Koffi), Frédérique Bel (Isabelle Verneuil), Julia Piaton (Odile Verneuil), Emilie Caen (Ségolène Verneuil) e Elodie Fontan (Laure Verneuil).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il regista ha rivelato che aveva un po’ di timore a proporre a Christian Clavier di girare il sequel ma l’attore ha immediatamente accettato di riprendere il ruolo di Claude Verneuil, uno dei più divertenti della sua carriera.

2. Contrariamente al primo film, questo sequel non è stato girato interamente a Chinon, in Francia.

3. Il primo film ha incassato, globalmente, più di 148 milioni di dollari. Un vero e proprio record per una commedia francese.