Grande successo al cinema per i Me contro Te, l’amatissimo duo di youtuber formato dai popolarissimi Luì e Sofì. Il film “Me contro Te – La vendetta del signor S” guadagna il primo posto in vetta al box office italiano con un incasso complessivo di 1 milione e 100 mila euro nel primo giorno. Il film scalza il primato finora incontrastato della pellicola campione di incassi di Checco Zalone, “Tolo Tolo”, che alla terza settimana di distribuzione ha realizzato un incasso complessivo di 42 milioni di euro e che, con il debutto dei due youtuber, scivola al secondo posto.

Chi sono Luì e Sofì, i Me contro Te

Amatissimi dai ragazzini italiani, Luì e Sofì, all’anagrafe Sofia Scalìa e Luigi Calagna, sono due vlogger diventati famosi realizzato video per YouTube destinati a un pubblico giovanissimo. Il loro canale conta oltre 4 milioni di iscritti, ma i piccoli fan sono ancora più numerosi. Hanno 21 e 25 anni e sono una coppia nella vita, oltre che sullo schermo. Dopo avere lanciato libri e gadget vendutissimi, hanno cercato di allargare la loro sfera di influenza al cinema. “Me contro Te – La vendetta del signor S” è il loro primo film. Adorati dai più piccoli, sono riusciti a intercettare una fascia di mercato fino a quel momento inesplorata, creando video ad hoc che piacciono anche ai genitori per la totale assenza di volgarità e violenza.

Il film Me contro Te – La vendetta del Signor S

Il film dei Me contro Te gode di una trama semplice, pensata per il pubblico di giovanissimi di cui si compone il target di riferimento di Luì e Sofì. Il signor S, personaggio antagonista del duo di youtuber, è una figura ricorrente nelle storie dei due vlogger siciliani. La trama si articola a partire dal confronto tra i Me contro Te e lo storico “supercattivo” dei loro video che apparirà per la prima volta sullo schermo, svelando un segreto. Il film di Luì e Sofì ha debuttato nella sale venerdì 17 gennaio.