Il 4 settembre 2014 arriverà nelle nostre sale “I Mercenari 3 – The Expendables”, terza pellicola della saga, iniziata nel 2010 e creata da Sylvester Stallone, protagonista dei film e regista del primo capitolo. Stavolta, in cabina di regia c’è Patrick Hughes e la Lionsgate e la Millenium Films hanno portato il budget a 100 milioni di dollari, forti anche del successo planetario dei capitoli precedenti. Grandissimi nomi – tra vecchie glorie e nuove leve – ancora più azione, sequenze spettacolari e la solita ironia spaccona dei nostri eroi, porteranno sicuramente in sala tantissimi spettatori e faranno la felicità degli amanti del genere.

La trama

Barney, Christmas e il resto della squadra dei Mercenari arrivano, finalmente, faccia a faccia con Conrad Stonebanks, l’uomo che anni prima aveva co-fondato il gruppo proprio insieme a Barney. Poiché Stonebanks era divenuto uno spietato trafficante d'armi, Barney era stato costretto a ucciderlo o, almeno, così tutti credevano. Stonebanks, invece, è riuscito a sopravvivere e si è posto come unica missione l’eliminazione di tutti i Mercenari. Per scongiurare tale ipotesi, Barney decide di reclutare nuovi membri più giovani, veloci e tecnologicamente esperti. Sarà una lotta senza esclusione di colpi.

Il cast

Il cast completo è composto da: Sylvester Stallone (Barney Ross), Jason Statham (Lee Christmas), Antonio Banderas (Galgo), Jet Li (Yin Yang), Wesley Snipes (Doc), Dolph Lundgren (Gunnar Jensen), Mel Gibson (Conrad Stonebanks), Harrison Ford (Max Drummer), Arnold Schwarzenegger (Trench), Kellan Lutz (John Smilee), Terry Crews (Hale Caesar), Kelsey Grammer (Bonaparte), Sarai Givaty (Camilla), Robert Davi (Vata), Randy Couture (Toll Road), Victor Ortiz (Mars), Glen Powell (Thorn) e Ronda Rousey (Luna).