Lino Guanciale, amatissimo volto di fiction di successo come “Che Dio ci Aiuti”, “Non dirlo al mio capo” e “La porta rossa”, è il protagonista de “I Peggiori”, lungometraggio d’esordio di Vincenzo Alfieri, che si riserva anche la parte di co-protagonista.  La pellicola è incentrata sulla storia di due fratelli senza un soldo che, per dare un futuro migliore almeno alla loro sorellina 13enne, decidono di mascherarsi e di agire con una videocamera per smascherare i vari furbetti del quartierino, diventando, così una sorta di “eroi a pagamento”. Naturalmente, ne succederanno di tutti i colori. Alfieri ha scritto la sceneggiatura con Alessandro Aronadio, Renato Sannio, Giorgio Caruso e Raffaele Verzillo e, strizzando l’occhio a “Lo chiamavano Jeeg Robot” e “Kick Ass”, almeno dalle prime immagini del trailer, sembra aver costruito una pellicola divertente e accattivante, che potrebbe riservare molte sorpresa al botteghino. Nel cast, oltre ai due strampalati protagonisti, ci sono anche  Antonella Attili, Tommaso Ragno, Miriam Candurro, Sara Tancredi,  Biagio Izzo e Francesco Paolantoni. “I Peggiori” sarà nelle sale a partire dal prossimo 18 maggio.

La trama.

Due fratelli squattrinati e senza prospettive, nella speranza di garantire alla sorella tredicenne un futuro migliore, si inventano un'insolita attività: armati di maschere e micro-camere demoliranno pubblicamente l'identità e la credibilità dei vari "furbetti del quartierino" che infestano il Bel Paese, trasformandosi così in due improbabili "eroi a pagamento".

Il cast.

Gli attori che compongono il cast sono: Lino Guanciale (Massimo), Vincenzo Alfieri (Fabrizio), Antonella Attili (Eva Paci), Tommaso Ragno (Durim), Miriam Candurro (Serena), Sara Tancredi (Chiara), Biagio Izzo (Commissario Natale Poervi), Ernest Mahieux (Il proprietario di casa) e Francesco Paolantoni (Arturo Gasparini).

Le curiosità sul film che dovete sapere.

1. Per l’attore Lino Guanciale, “I Peggiori” è il 15esimo lungometraggio per il grande schermo

2. Il regista ha dichiarato di aver iniziato a scrivere il film, addirittura, quando era al liceo, quando grazie ai supereroi riuscivo ad estraniarmi, creandomi mondi e storie nelle quali lui era il protagonista.

3. Vincenzo Alfieri è molto noto anche per la web series “Forse sono io”, dove interpreta anche il ruolo del protagonista Mike Miele, un attore di scarso successo, sfortunato anche in amore e senza un soldo.