Sono stati resi nomi i dei vincitori dei SAG Awards, sigla che sta per Screen Actors Guild, i premi insigniti dal sindacato degli attori americani, i cui membri hanno votato per le migliori performance cinematografiche dello scorso anno. Lo scorso febbraio sono state rese note le candidature per i premi assegnati all'ambito televisivo, qui, invece le categorie riguardano prettamente il cinema, dove figurano alcuni dei titoli più ambiziosi, amati e premiati del 2020. La cerimonia di premiazione è avvenuta non in presenza, ma non è stata organizzata nemmeno una diretta televisiva dell'evento.

I premiati dei SAG Awards 2021

Le categorie prese in considerazione sono sei, come di consueto, e vanno a premiare le migliori interpretazioni dei singoli attori e attrici, oltre a conferire un riconoscimento anche agli stuntman e al cast. Ecco, quindi, tutti premiati nella categoria film dei SAG Awards 2021:

  • Miglior Attore Protagonista Chadwick Boseman per Ma Rainey's Black Bottom,
  • Migliore Attrice Protagonista Viola Davis per Ma Rainey's Black Bottom
  • Miglior Attore Non Protagonista Daniel Kaluuya per Judas and the Black Messiah
  • Migliore Attrice Non Protagonista Youn Yuh-Jung per Minari
  • Miglior cast di un film Il processo ai Chicago 7
  • Miglior gruppo di stuntman Wonder Woman 1984

Si tratta dell'ennesimo premio postumo ricevuto da Chadwick Boseman, l'attore scomparso lo scorso agosto, che ha ricevuto anche un Golden Globe, ritirato da sua moglie Simone Ledward Boseman. C'è anche un altro primato in queste premiazioni: l'attrice coreana Youn Yuh-Jung è la prima attrice coreana a ricevere un SAG Award.

I SAG Awards per le serie tv

Per quanto riguarda, invece, i premi assegnati a titoli destinati alla tv, molte erano state le nomination e tante le serie che erano state candidate per le performance dei loro interpreti. Ed ecco, quindi, chi ha guadagnato uno tra i premi più importanti del settore:

  • The Crown per il miglior cast in un drama
  • Jason Bateman, Ozark come miglior attore in drama
  • Gillian Anderson, The Crown come miglior attrice in un drama
  • Schitt's Creek per il miglior cast in una comedy
  • Jason Sudeikis, Ted Lasso come miglior attore in una comedy
  • Catherine O'Hara, Schitt's Creek come miglior attrice in una comedy
  • Mark Ruffalo, Un volto, due destini come miglior attore in una miniserie
  • Anya Taylor-Joy, La regina degli scacchi come miglior attrice in una miniserie
  • The Mandalorian per il miglior stuntman