130 CONDIVISIONI
16 Dicembre 2013
11:31

Il corpo del gigante de “Il Miglio Verde” riposa in una tomba senza nome: “È vergognoso”

Michael Clarke Duncan, l’attore che interpretò John Coffey ne “Il miglio verde”, riposa in una tomba priva della targhetta con il suo nome. Tutto ciò è dovuto a dissidi tra la famiglia e la fidanzata. Un amico intanto tuona: “È oltraggioso e vergognoso”.
A cura di Daniela Seclì
130 CONDIVISIONI

È trascorso più di un anno dalla morte di Michael Clarke Duncan, l'attore che interpretò John Coffey ne "Il miglio verde" eppure non ha ancora avuto pace. Il suo corpo, infatti, riposa in una tomba senza nome a causa dei continui disaccordi tra i suoi familiari e la fidanzata Omarosa Manigault che avrebbe dovuto sposare a gennaio di quest'anno. È TMZ a riportare la vicenda. La targhetta in metallo che andrebbe applicata sulla tomba non solo non è stata fatta, ma non risulta nemmeno essere stata ordinata, nonostante sia stata regolarmente pagata e infatti il suo costo è incluso nella fattura relativa alla cerimonia funebre dell'attore.

Una fonte ha dichiarato a TMZ che Omarosa Manigault aveva programmato di ordinare una targhetta con scritto "Michael Clarke Duncan" la sua data di nascita e quella della morte, ma è stata bloccata dalla famiglia di lui, che intende gestire personalmente la cosa. Alcuni amici della famiglia Duncan, invece, sostengono l'esatto contrario. Affermano che il problema sia Omarosa. Dichiarano che la donna si è identificata come la moglie, sui documenti relativi alla sepoltura, e ha promesso di ordinare l'incisione ma non l'ha mai fatto. Un'altra fonte vicina alla famiglia ha espresso tutto il suo sdegno per questa situazione:

"È una cosa oltraggiosa e vergognosa, soprattutto considerando che la madre di Michael ha 95 anni ed è malata e vorrebbe tanto vedere suo figlio riposare in pace"

130 CONDIVISIONI
Elenoire Ferruzzi al GF Vip:
Elenoire Ferruzzi al GF Vip: "Il mio nome di battesimo era Massimo, sono nata nel corpo sbagliato"
Elenoire Ferruzzi al GF Vip: “Il mio nome di battesimo era Massimo, sono nata nel corpo sbagliato”
Elenoire Ferruzzi al GF Vip: “Il mio nome di battesimo era Massimo, sono nata nel corpo sbagliato”
27.792 di Videonews
Giulia Pauselli:
Giulia Pauselli: "Il nome di mio figlio è anche un omaggio a Maria De Filippi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni