8 CONDIVISIONI

Il discorso del re: video youtube del backstage del film candidato agli Oscar 2011

Il discorso del re ha ottenuto 12 candidature agli Oscar 2011. In attesa del 27 febbraio in questo video youtube del backstage il regista Tom Hooper e l’attore Colin Firth ci parlano del film.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
8 CONDIVISIONI
video youtube backstage Il discorso del re

Uscito in Italia venerdì scorso, Il discorso del re (trailer) sta riscuotendo un buon successo da parte del pubblico. Il film di Tom Hooper, con Colin Firth, Geoffrey Rush e Helena Bonham Carter, continua la sua strada che lo porterà dritto dritto alla cerimonia degli Oscar 2011, che si terrà a Los Angeles la notte del 27 febbraio 2011. La pellicola ha ottenuto ben 12 candidature, e ha già fatto incetta di premi in vari festival internazionali, tra i quali un meritatissimo Golden Globe all'attore protagonista Colin Firth per la sua interpretazione di Giorgio VI.

La trama narra infatti del duca di York, fratello del re del Regno Unito Edoardo VIII, che si ritrova a salire suo malgrado al trono dopo l'abdicazione di quest'ultimo. Diventato nuovo sovrano col nome di Giorgio VI, è in realtà una persona timida e insicura, e il suo carattere si manifesta in una forte forma di balbuzie. Dopo un primo disastroso discorso alla cerimonia di chiusura della mostra coloniale dell'Impero Britannico allo stadio di Wembley, il re si convince a cercare aiuto: e lo trova nel logopedista australiano Lionel Logue che, con la sua tecnica mista di comprensione e humor, riesce a curarlo fino a permettergli di pronunciare il discorso di apertura del parlamento australiano a Canberra. Da allora Logue assisterà sempre il re per migliorare il suo eloquio e tenere discorsi importanti come i comunicati radio durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il film è basato sul libro scritto dal nipote di Logue, Mark, in cui si racconta il rapporto tra il re e il suo terapista sfociato poi in una amicizia duratura (Logue fu insignito del titolo di Comandante dell'Ordine Reale Vittoriano per i suo servigi al monarca). Nel video youtube del backstage che trovate in testa all'articolo il regista Tom Hooper racconta di alcuni diari inediti trovati negli attici del nipote di Logue che hanno permesso di raccontare la storia con maggiore accuratezza; mentre il candidato all'Oscar Colin Firth spiega come ha affrontato la preparazione di un ruolo così complesso. In attesa degli Oscar 2011 del 27 febbraio godetevi questo backstage.

8 CONDIVISIONI
Oscar 2011: Il discorso del re e Il Grinta in testa per numero di nomination
Oscar 2011: Il discorso del re e Il Grinta in testa per numero di nomination
Oscar 2011: nomination per Il discorso del re di Tom Hooper
Oscar 2011: nomination per Il discorso del re di Tom Hooper
Il discorso del Re: una recensione del trionafatore degli Oscar 2011
Il discorso del Re: una recensione del trionafatore degli Oscar 2011
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views