238 CONDIVISIONI
19 Settembre 2013
19:30

Il Leone d’Oro “Sacro GRA” celebrato sui pannelli del Raccordo anulare

Curioso modo di festeggiare il film italiano che ha trionfato a Venezia due settimane fa: Autostrade Italiane fa comparire sui pannelli di informazioni la scritta “Il vostro GRA vince il Leone d’Oro”.
A cura di Andrea Parrella
238 CONDIVISIONI

Due settimane fa Gianfranco Rosi ha trionfato alla Mostra del Cinema di Venezia 70 vincendo il Leone d'Oro per il suo Sacro GRA, racconto di tre storie umane differenti ambientate nei pressi del Grande Raccordo Anulare di Roma, il raccordo autostradale che caratterizza la capitale da sempre e che è meta di percorrenza per buona parte degli automobilisti romani. Oggi, a circa quindici giorni dal trionfo, proprio in corrispondenza dell'uscita nelle sale del film di Rosi, si verifica una curiosa celebrazione da parte di Autostrade Italiane: i pannelli di informazione che si possono ritrovare lungo il percorso sono stati adibiti a festa, con il simbolo del Leone d'Oro appunto e una scritta evocativa, diretta soprattutto agli automobilisti stessi: "Il vostro GRA vince il Leone d'Oro". Bisognerebbe chiedere a Rosi, che nei giorni scorsi è tornato nei luoghi dove ha girato il film, se questa celebrazione effettivamente gli piaccia o meno. L'augurio, naturalmente, è che quanti più italiani vadano a vedere il film nelle prossime settimane.

238 CONDIVISIONI
"Sacro GRA" di Gianfranco Rosi vince il Leone D'Oro a Venezia 70
"Sacro GRA": intervista a Gianfranco Rosi, Leone d'oro 2013
4.938 di Cultura Fanpage
Le città invisibili ai bordi del raccordo in
Le città invisibili ai bordi del raccordo in "Sacro Gra" di Gianfranco Rosi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni