26 Ottobre 2013
15:00

Il ritorno di Dylan di Beverly Hills, Luke Perry al cinema in “Giggle Beats”

Luke Perry è stato immortalato a Londra sul set delle riprese del suo nuovo film “Giggle Beats”. Barba bianca, bastone e grandi occhiali da sole, l’ex Dylan di Beverly Hills sembra irriconoscibile.
A cura di Simona Saviano

L'ex divo indimenticabile di Beverly Hills 90210 si prepara a ritornare sul grande schermo e a far battere i cuori delle milioni di fan. Inserito tra i sex symbol in declino, ovvero star del passato che forse con il passar del tempo hanno perso parte del proprio fascino, Luke Perry va avanti per la sua strada e lo fa nel mondo del cinema questa volta. Lontano dalla tv da diverso tempo, l'ex Dylan è forse lontano dall'immagine di "colui che non deve chiedere mai" a causa delle diottrie e la stempiatura che avanza nei decenni.

Sul set di "Giggle Beats" – Lo ritroviamo così, con barba bianca, berretto di lana in testa, bastone di legno per aiutarsi a camminare e lo sguardo da tenebroso coperto da grandi occhiali da sole. Luke è impegnato nelle riprese di un nuovo film, a Londra, dal titolo "Giggle Beats", in cui interpreta il ruolo di un ex icona del rock che finge di essere morto. Eppure, al di là dei costumi di scena, il divo di Beverly Hills, alla soglia dei 47 anni sembra conservare ancora il fascino di sempre.

Jennie Garth, da Beverly Hills alle passerelle
Jennie Garth, da Beverly Hills alle passerelle
Brandon di Beverly Hills spegne 44 candeline
Brandon di Beverly Hills spegne 44 candeline
Eddie Murphy farà "Beverly Hills Cop 4"
Eddie Murphy farà "Beverly Hills Cop 4"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni