13 Gennaio 2016
14:42

Isabella Rossellini incorona Jennifer Lawrence: “Forte quanto mia madre Ingrid Bergman”

“Ha ridefinito il concetto di femminilità moderna”, così Isabella Rossellini applaude all’interpretazione di Jennifer Lawrence in “Joy”, la vera storia dell’inventrice del “mocio”, paragonandola a sua madre: “Mi fa pensare ad Ingrid Bergman”.
A cura di G.D.

Jennifer Lawrence ha vinto un Golden Globes come miglior attrice per il film "Joy", storia moderna ispirata a Joy Mangano, la creatrice del "Miracle mop" comunemente noto come mocio. Passano gli anni e Jennifer Lawrence sta acquisendo sempre più uno status da intoccabile grazie a ruoli sempre diversi e di grande impatto emozionale. Non lo nasconde Isabella Rossellini, che nel film interpreta una vedova italiana che sposa il padre di Joy, che è Robert De Niro. Sarà proprio il suo personaggio ad accettare di finanziare le idee di Joy.

Joy è una ragazza moderna, lotta per un sogno che forse è ancora oggi qualcosa di proibito per le donne, perché considerato poco femminile: creare un'impresa, fare affari, senza affidarsi ad un principe azzurro. Ecco il mio personaggio, Trudy, è invece all'opposto. Viene da una generazione precedente, non si è potuta permettere di realizzare e portare avanti quel sogno e si è affidata alla tradizione di allora, realizzandosi in coppia, sposandosi e mettendosi al servizio della famiglia e degli altri.

Un film femminile e "femminista" che Isabella Rossellini ha amato da subito:

Perché è femminista nel senso migliore della parola. È arrivato il momento in cui, anche ad Hollywood, si parla molto delle disparità di trattamento tra donne e uomini. Il mondo che ci circonda continua a non renderci facile conciliare figli, carriera e famiglia, spesso ci facciamo troppi problemi, non siamo determinate quanto gli uomini nel far rispettare un diritto, come ad esempio ottenere lo stesso salario.

Su Jennifer Lawrence, la Rossellini ne riconosce così il grande talento:

Ha ridefinito il concetto di femminilità moderna, un po' come aveva fatto Marlon Brando con quella di mascolinità. Per la sua forza, la sua indipendenza, Jennifer mi fa pensare a mia madre, come anche il personaggio che interpreta nel film.

"Joy" di David O. Russell esce nelle sale italiane il prossimo 28 gennaio, distribuito e prodotto da 20th Century Fox.

“Io sono Ingrid”: il documentario su Ingrid Bergman, diva immortale
“Io sono Ingrid”: il documentario su Ingrid Bergman, diva immortale
Isabella Rossellini è sempre bellissima, anche a 70 anni:
Isabella Rossellini è sempre bellissima, anche a 70 anni: "Non ho mai fatto ritocchi estetici"
Jennifer Lawrence scivola sul Red Carpet e cade ancora una volta
Jennifer Lawrence scivola sul Red Carpet e cade ancora una volta
4.178 di ViralVideo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni