David O. Russell, dopo il successo riscosso con “The Fighter”, “Il lato positivo” e “American Hustle – L’apparenza inganna”, torna a dirigere il suo trio di stelle preferito formato da Jennifer Lawrence, Robert De Niro e Bradley Cooper. La bellissima e talentuosa Lawrence, dopo aver portato a casa l’Oscar proprio per il ruolo della giovane Tiffany Maxwell ne “Il lato positivo”, stavolta, sarà nei panni della mitica Joy Mangano inventrice del Miracle Mop, la “scopa miracolosa” per pulire i pavimenti che ebbe un successo di vendite clamoroso in USA negli anni ‘90. Tuttavia, la donna ha alle spalle una storia molto pesante, ma seppe rimboccarsi le maniche, diventando poi una star del piccolo schermo, inventando anche altri prodotti andati sempre a ruba. Il regista ha firmato anche la sceneggiatura e crede molto nel progetto che farà il suo debutto in USA a partire dal giorno di Natale, mentre da noi arriverà il 14 gennaio 2016. Profumo (ancora) di Oscar? Staremo a vedere.

La trama

David O’ Russell racconta la vera storia di Joy Mangano, una mamma single con tre figli che grazie all'invenzione di uno speciale scopettone per le pulizie di casa, è diventata una milionaria star delle televendite americane. Il regista attraversa la storia della Mangano e della sua famiglia, attraverso 4 generazioni – dall’adolescenza alla maturità – fino alla costruzione di un vero e proprio impero che dura da ormai vari decenni.

Il cast

Il cast completo è composto da: Jennifer Lawrence (Joy Mangano), Isabella Cramp (Joy da giovane), Édgar Ramírez (Tony Miranne), Robert De Niro (Rudy Mangano), Bradley Cooper (dirigente di Home Shopping Network), Elisabeth Röhm (Peggy), Dascha Polanco (Jackie), Isabella Rossellini (La finanziatrice), Diane Ladd (Mimi), Virginia Madsen (Carrie) e Donna Mills.