114 CONDIVISIONI
13 Gennaio 2015
21:04

Jack Nicholson ammette: “Ho paura di morire solo”

Il divo di “Shining”, “Easy Rider”, “Voglia di tenerezza” e tante altre pietre miliari del cinema, ha avuto una vita sentimentale molto movimentata, ma oggi vive in solitudine nella sua villa di Los Angeles e, una fonte a lui molto vicina, ha rivelato che ha paura di morire solo.
A cura di Ciro Brandi
114 CONDIVISIONI

Jack Nicholson, a quasi 78 anni, è uno dei pilastri di Hollywood, uno degli attori più amati di sempre che ha girato pietre miliari come “Easy Rider”, “Qualcuno volò sul nido del cuculo”, “Shining” , “Batman”, “Voglia di tenerezza”, “Qualcosa è cambiato” e “Non è mai troppo tardi”. E’ stato candidato 12 volte all’Oscar e ne ha vinti 3, eppure, il successo lavorativo non va sempre di pari passo con quello amoroso. Nicholson è noto anche per la sua fama di Don Giovanni, ha avuto moltissime donne e ha infranto molti cuori. L’attore è stato sposato una sola volta, dal 1962 al 1968, con Sandra Knight, da cui ha avuto una figlia, Jennifer (1962). Nel 1981, ha avuto un'altra figlia, Honey, dalla relazione con l'attrice danese Winnie Hollman. Dal 1973 al 1989 è stato legato all'attrice Anjelica Huston, che lo lasciò quando scoprì che il divo stava per avere un figlio da un'altra donna, Rebecca Broussard, dalla quale poi, di fatto, avrà Lorraine (1990) e Raymond (1992).

Una vita avventurosa che si è rivelata un boomerang

Il risultato di una vita così “avventurosa”, però, si è rivelato un boomerang, dato che, oggi, l’attore vive in solitudine nella sua villa di Los Angeles e, dal racconto di una fonte a lui molto vicina, ha ammesso di avere paura di morire solo. Tra l’altro, in una recente intervista rilasciata al giornale statunitense, Closer, Nicholson ha dichiarato che:

Mi piacerebbe vivere un’altra storia d’amore, ma io sono molto realista e so che è difficile che accada nuovamente. Ho ancora un cuore selvaggio, ma non posso fare più colpo sulle donne per strada e non l’ho deciso io; dico solo che non è giusto alla mia età.

Naturalmente, il suo passato parla per lui, ed è lui stesso ad ammetterlo:

Il mio passato pesa sulla mia reputazione e la fama di donnaiolo non mi consente di essere preso sul serio. Sono destinato, quindi a restare solo.

La sua solitudine sta avendo anche ripercussioni sul suo lavoro, dato che l’ultimo film risale al 2010 – “Come lo sai”, diretto da James L. Brooks – e non ha in programma nessun film per il 2015. Forza Jack, riprenditi!

114 CONDIVISIONI
La reazione di Jack Nicholson alla prima immagine del nuovo Joker
La reazione di Jack Nicholson alla prima immagine del nuovo Joker
Katia Pedrotti ammette: “Ho rifatto il naso ma solo per problemi di salute” (INTERVISTA)
Katia Pedrotti ammette: “Ho rifatto il naso ma solo per problemi di salute” (INTERVISTA)
Tutti i Joker del cinema, dei fumetti e della tv
Tutti i Joker del cinema, dei fumetti e della tv
68.159 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni