Jennifer Lopez sarà protagonista del nuovo film Netflix, The Mother, che stando a quanto riporta Deadline è ispirato al noto film degli Anni Novanta, divenuto un vero e proprio cult, ovvero Léon. In questo film di cui è protagonista, Jennifer Lopez interpreta un'assassina che, però, esce allo scoperto per salvare sua figlia. Inoltre, l'attrice avrebbe firmato anche per lavorare in un nuovo progetto, di cui sarà anche produttrice esecutiva, per il quale dovrebbe lavorare con Niki Caro, regista del lice-action di Mulan.

Il film ispirato alla storia di Leon

Il film, quindi, ruota attorno alla storia di una donna che per sopravvivere era costretta ad uccidere, compiere degli omicidi, condizione che la portava a vivere nascosta e per la quale era stata costretta ad allontanarsi da sua figlia. Per proteggerla, però, esce finalmente allo scoperto e proprio da questi dettagli emerge una grande somiglianza con il film con protagonista Jean Reno e una giovanissima Natalie Portman. Non si hanno notizie più specifiche a riguardo, se non che la sceneggiatrice è Misha Green ideatrice della serie tv horror Lovecraft Country, che ha lavorato in tanti progetti piuttosto conosciuti e che, attualmente, è impegnata nella realizzazione di Tomb Raider 2, che vedrà nuovamente Alicia Vikander nei panni di Lara Croft.

Gli altri progetti di JLo

Intanto anche Jennifer Lopez non sta certo con le mani in mano. La pop star, infatti, dovrebbe iniziare le riprese del film "Shotgun Wedding" in Repubblica Dominicana. Al suo fianco sarebbe dovuto esserci Armie Hammer, ma il suo ruolo in seguito allo scandalo che lo ha travolto, il cosiddetto "cannibal-gate", è stato ceduto ad un altro attore, ovvero Josh Duhamel. Oltre questo progetto in procinto di iniziare, JLo sarà anche la protagonista di del crime-drama The Godmother che sarà incentrato sull’ascesa e la conseguente caduta della defunta Regina della droga Griselda Blanc.