16 Settembre 2014
21:58

“Jimi: All Is by My Side”, André 3000 è il leggendario Jimi Hendrix

John Ridley racconta un solo anno nella vita del mitico ed eclettico chitarrista che con la sua esibizione a Monterey nel 1967, dando fuoco alla sua chitarra, entrò nella storia del rock e divenne un’incona intramontabile.
A cura di Ciro Brandi

John Ridley, premio Oscar per la sceneggiatura di “12 anni schiavo”, dirige “Jimi: All is By My Side” sulla star che cambiò il destino del rock, l’icona mondiale amatissima ancora oggi: Jimi Hendrix. Per raccontare il mito, Ridley ha deciso di soffermarsi su un anno cruciale: 1966-67. Ad interpretare il celeberrimo artista André 3000 (nome d’arte di André Benjamin), voce degli Outkast, già apparso in film come “Four Brothers” e “Revolver”, di Guy Ritchie, ma nel ruolo di Hendrix è praticamente perfetto, allontanandosi decisamente dal pericolo della caricatura che incombe spesso sui biopic. Tutto ruota attorno alla sua figura: collaboratori, amanti, amici, sono tutti elementi che lo aiutarono ad arrivare al successo. Il film fu presentato con successo allo scorso Toronto Film Festival ma da noi arriverà tra pochi giorni, esattamente il 18 settembre (data della sua morte, avvenuta proprio  il 18 settembre del 1970) ed è davvero imperdibile, non solo per i fan dell’eclettico chitarrista, ma per tutti gli amanti della musica e del buon cinema.

La trama

Ridley racconta un solo anno nella vita di Jimi Hendrix, dall’incontro nel 1966 con la sua amica e mentore Linda Keith, quindi da quando cercava di farsi conoscere nelle strade e nei club di Londra, fino al giorno prima dell’indimenticabile esibizione di Monterey nel 1967, dove il celeberrimo musicista di Seattle, dando fuoco alla sua chitarra, entrò nella storia del rock e divenne un'incona intramontabile.

Il cast

Il cast completo è composto da: André Benjamin 3000 (Jimi Hendrix), Imogen Poots (Linda Keith), Hayley Atwell (Kathy Etchingham), Burn Gorman (Michael Jeffery), Ruth Negga (Ida), Ashley Charles (Keith Richards), Clare-Hope Ashitey (Faye), Laurence Kinlan (John), Amy De Bhrun (Phoebe), Robbie Jarvis (Andrew Loog Oldham), Aoibhinn McGinnity (Rita), Tom Dunlea (Mitch Mitchell), Andrew Buckley (Chas Chandler), Lauterio Zamparelli (Mark Hoffman), Jade Yourell (Roberta Goldstein), Joe McKinney (Zoot Money), Ger Duffy (Paul McCartney), Danny McColgan (Eric Clapton) e Tristan McConnell (Terry McVay).

Emil e Dariel suonano al violoncello Jimi Hendrix
Emil e Dariel suonano al violoncello Jimi Hendrix "Purple Haze"
Cinemust – Il film da non perdere in uscita il 18 settembre
Cinemust – Il film da non perdere in uscita il 18 settembre
Anthony Mackie sarà Jimi Hendrix sul grande schermo
Anthony Mackie sarà Jimi Hendrix sul grande schermo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni