7 Febbraio 2014
16:20

L’autopsia di Philip Seymour Hoffman è inconcludente, si faranno nuovi esami

La portavoce dei medici legali che hanno effettuato l’autopsia sul corpo dell’attore, ha fatto sapere che i risultati non hanno portato ad alcuna conclusione, dunque saranno necessari dei nuovi esami.
A cura di Daniela Seclì

L'autopsia non è riuscita a svelare con esattezza cosa abbia condotto alla morte Philip Seymour Hoffman. Julie Bolcer, portavoce dei medici legali che hanno esaminato il corpo dell'attore, infatti, ha dichiarato al Los Angeles Times, che l'autopsia non ha dato risultati conclusivi. Ha, inoltre, annunciato che verranno condotti degli ulteriori esami per poter far luce sulle cause della morte, ma ha preferito non approfondire la tipologia dei test che verranno effettuati. Le sue parole sono state:

"I nostri esami sono stati inconcludenti. Stiamo aspettando dei risultati e faremo ulteriori studi"

L'overdose resta comunque il principale filone d'indagine seguito dalla polizia. L'attore, infatti, al momento del ritrovamento aveva un ago nel braccio. Nello stesso appartamento sono state ritrovate 50 buste di eroina.  Intanto, alcuni giorni fa, quattro spacciatori sono stati arrestati.  Si presume che tra loro ci sia lo spacciatore che ha consegnato all'attore la dose che si è rivelata fatale.

Trovato morto l'attore Philip Seymour Hoffman
Trovato morto l'attore Philip Seymour Hoffman
11.806 di Daniela Seclì
Philip Seymour Hoffman, arrestati presunti spacciatori
Philip Seymour Hoffman, arrestati presunti spacciatori
2.501 di AndreaParrella87
Monologo Finale
Monologo Finale "I Love Radio Rock", interpretato da Philip Seymour Hoffman
4.232 di TuttoCinema
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni