Manca poco al ritorno nelle sale del remake di uno dei film horror più amati, e angoscianti. Il 9 maggio prossimo, infatti, “La Casa” (“Evil Dead”), diretto dal regista uruguaiano Fede Alvarez e rifacimento dell’omonima pellicola cult di Sam Raimi, del 1981, approderà nelle nostre sale con effetti ancora più splatter, impressionanti e a dir poco disgustosi, grazie anche ai progressi raggiunti dall’industria cinematografica in questi anni. Ovviamente, per gli amanti del genere è una vera manna, dopo decine di mokumentary alla "Paranormal Activity", ma è doveroso dirvi che il trailer contiene scene assolutamente non adatte ai minori. Siete pronti a rivivere l’incubo?

La trama.

La Casa

Cinque amici ventenni rimangono intrappolati in una casa isolata nei boschi. Impauriti e spaesati, i giovani scoprono un lugubre Libro dei Morti ed evocano, involontariamente, dei spaventosi e raccapriccianti demoni dormienti che abitano gli assolati boschi circostanti. Queste infernali creature s’impossessano dei ragazzi uno dopo l'altro, torturandoli in maniera atroce, fino a quando ne rimane solo uno a lottare per fuggire da morte certa.

Il cast.

La Casa

I giovani protagonisti dell’angosciante remake sono tutte giovani leve del panorama cinematografico statunitense: Jane Levy (Mia), Jessica Lucas (Olivia), Shiloh Fernandez (David), Lou Taylor Pucci (Eric) ed Elizabeth Blackmore (Natalie).