Il sodalizio artistico tra Ennio Morricone e Sergio Leone ha delle radici che affondano nel passato molto più di quanto si possa pensare. In questa foto in bianco e nero, che è tornata a circolare sul web in seguito alla scomparsa del noto compositore, è possibile vedere i due da bambini insieme alla scuola elementare. Una foto di repertorio, rarissima, nella quale i due si trovano vicini, ignari che sarebbero diventati due grandi nomi del cinema mondiale, nonché due premi Oscar l'uno per le colonne sonore e l'altro per la regia.

Lo scatto insieme da bambini

Lo scatto risale al 1937, poco prima dello scoppiare della Seconda Guerra Mondiale, dove Sergio Leone si trova a sinistra della foto rispetto al piccolo Morricone come si legge anche sulle divise. I due, rispettivamente classe 1929 e 1928, si sono trovati a condividere la loro infanzia, trascorrendo insieme il tempo tra i banchi di scuola. A distanza di anni, l'appassionato di cinema e l'amante della musica, si sono poi incontrati e dalla loro rinnovata amicizia è iniziata una collaborazione che ha gettato le basi del cinema, anzi, che ne ha costruito la storia, non soltanto di quello italiano, quanto di quello mondiale. Il connubio Sergio Leone-Ennio Morricone è un qualcosa che, forse, è tutt'oggi inarrivabile nel mondo del cinema.

I film di Sergio Leone ed Ennio Morricone

Per un pugno di dollari fu il film che decretò il loro ricongiungimento e che diede inizio ad un lavoro grandioso che ha caratterizzato nell'immaginario comune i film western. Da questa pellicola nasce quella che è notoriamente conosciuta come la Trilogia del dollaro che include, oltre al film già citato che decretò il sodalizio artistico, anche Per qualche dollaro in più a cui si aggiunge Il buono, il brutto, il cattivo, che hanno come protagonista un giovanissimo e intenso Clint Eastwood. E ancora C’era una volta il WestGiù la testa fino ad arrivare al capolavoro del 1984 C'era una volta in America.