7 Febbraio 2017
21:58

“La marcia dei pinguini – Il richiamo”, l’emozionante documentario con la voce di Pif

Luc Jacquet torna nelle sale, dopo 12 anni, con il sequel de “La marcia dei pinguini”, documentario che conquistò il premio Oscar e tantissimi altri premi. Adesso, a narrare la storia di un cucciolo di pinguino, e dei suoi simili, verso l’oceano è Pif e le immagini sono davvero straordinarie.
A cura di Ciro Brandi

Prepariamoci ad emozionarci come 12 anni fa. Luc Jacquet, infatti, sta per portare nelle sale “La marcia dei pinguini – Il richiamo”, sequel del trionfale “La marcia dei pinguini”, del 2005, che portò al cinema milioni di spettatori in tutto il mondo. Il documentario racconta la storia, vista attraverso gli occhi di un pinguino anziano, di un piccolo pinguino che si prepara a vivere il suo primo viaggio, con i suoi simili, rispondendo al misterioso richiamo che lo spinge a raggiungere l’oceano. La simpatica creatura dovrà affrontare prove incredibili per compiere il suo destino e assicurarsi la sopravvivenza attraverso l’affascinante ed enigmatico Antartide.  La voce narrante d’eccezione della versione italiana è quella di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, conduttore e regista sempre più apprezzato e quotato, mentre in quella originale, la voce è dell’attore francese Lambert Wilson, star anche di tante produzioni hollywoodiane.

L’emozionante viaggio del cucciolo di pinguino in 4K

Luc Jacquet ci farà nuovamente sognare con le sue riprese interamente in 4K, avvenute anche in situazioni climatiche piuttosto complicate, con l’utilizzo di telecamere subacquee all’avanguardia e droni che sorvolano i ghiacci eterni. Il regista ha intenzione di bissare il successo del primo film, che fu un vero e proprio caso cinematografico. “La marcia dei pinguini”, infatti, a fronte di un budget piuttosto ridotto, riuscì ad incassare ben 127.392.693 in tutto il mondo e vinse l’Oscar come Miglior documentari; il Premio César al Miglior sonoro e il National Board of Review Award, sempre come Miglior documentario. A fare da narratore, all’epoca, fu Fiorello. “La marcia dei pinguini – Il richiamo” sarà distribuito, in Italia, da Notorious Pictures, e potremo vederlo a partire dal prossimo 23 febbraio. Non perdetelo.

CineMust: i film da non perdere in uscita il 23 febbraio
CineMust: i film da non perdere in uscita il 23 febbraio
Miriam Leone smentisce il flirt con Pif:
Miriam Leone smentisce il flirt con Pif: "Tra noi c'è uno splendido rapporto professionale, fine"
La mafia uccide solo d'estate 2 si farà, Pif:
La mafia uccide solo d'estate 2 si farà, Pif: "Vogliamo raccontare Falcone e Borsellino"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni