381 CONDIVISIONI
22 Luglio 2015
12:54

La Spada nella Roccia riprende vita, la Disney lavora ad un remake

Al lavoro per la nuova sceneggiatura Bryan Cogman, già sceneggiatore di “Game of Thrones” nelle ultime stagioni. Il capolavoro del ’63 è solo l’ennesimo al quale la Disney lavora per un rifacimento.
A cura di Andrea Parrella
381 CONDIVISIONI

Arrendiamoci, è qualcosa che dobbiamo accettare: buona parte dei classici che hanno segnato la nostra infanzia e adolescenza, verranno rimessi in discussione con dei remake, riusciti o meno. Se nelle ultime settimane film come "Grosso guaio a Chinatown", "Top Gun", "Ghostbusters" e compagnia sono ritornati al centro dell'attenzione mediatica (e pure delle critiche), nemmeno i più celebri cartoon della storia rimarranno intatti. La Disney, negli ultimi anni, ci ha preso gusto a riprendere i capolavori che hanno connotato la storia della casa di produzione, per riproporne versione rivisitate al cinema. Recenti sono "La bella e la bestia", oltre che "Cenerentola", riproposti in versione rielaborata nelle sale. E se poche settimane fa si è cominciato insistentemente a parlare di un rifacimento di Sister Act, uno dei primi lungometraggi della storia Disney, è delle ultime ore la notizia che allo stesso processo verrà sottoposto "La spada nella roccia". Contenete il "buuuu" che istintivamente vi è venuto di emettere.

Classe 1963, La Spada nella Roccia fu l'ultima ad uscire nelle sale prima che Walt Disney morisse ed è seriamente uno dei più celebri cartoni mai realizzati dalla casa di produzione e alcune scene sono rimaste assolutamente incastonate nell'immaginario collettivo. Tratto dal romanzo omonimo di T.H.White, uscito negli anni '30 e ripubblicato due decenni dopo, racconta la ben nota storia della morte di re Uther Pendragon, che lascia vuoto il suo trono senza erede alcuno. Chiunque riuscirà ad estrarre dalla roccia la spada che dentro vi è conficcata avrà diritto a sedersi su quel trono e l'unico a riuscirci è quel ragazzino londinese di nome Artù (che tutti chiamano però Semola). Come tutti ricorderanno, al centro del film il rapporto tra il ragazzino a Merlino, che detta di fatto tutte le vicende della storia, scandendole. La notizia è che Bryan Cogman, uno degli sceneggiatori di "Game Of Thrones", sia al lavoro per un rifacimento del celebre film d'animazione. Cosa ne verrà fuori?

.

381 CONDIVISIONI
Il ritorno di "Sister Act": la Disney pensa ad un remake, incerta Whoopi Goldberg
Il ritorno di "Sister Act": la Disney pensa ad un remake, incerta Whoopi Goldberg
Julie Andrews sul remake di Mary Poppins: "È il momento giusto per farlo"
Julie Andrews sul remake di Mary Poppins: "È il momento giusto per farlo"
È morta a 111 anni Ruthie Tompson, animatrice dei classici Disney: lavorò a Biancaneve
È morta a 111 anni Ruthie Tompson, animatrice dei classici Disney: lavorò a Biancaneve
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni