3 Gennaio 2015
21:31

La vera Jessica Rabbit era Vikki Dougan, ecco la storia del famoso cartone

Abito rosso fuoco, scollature vertiginose e labbra carnose. Sono queste le caratteristiche che hanno reso Jessica Rabbit uno dei personaggi più sexy dei cartoni animati. Le sue sembianze e il suo stile, però, non sono casuali. Il personaggio del film “Chi ha incastrato Roger Rabbit”, infatti, è ispirato alla modella e attrice Vikki Dougan, che negli anni ’50 era un vero e proprio sex symbol.
A cura di Daniela Seclì

Era il 1988 quando il film "Chi ha incastrato Roger Rabbit" vedeva la luce. Il progetto di Robert Zemeckis e del produttore Steven Spielberg, oggi è considerato un vero e proprio cult e riesce ancora a portarsi a casa ascolti da capogiro. Alcuni personaggi del film, sono rimasti nel cuore degli spettatori. Dal coniglio Roger Rabbit al detective  Eddie Valiant, interpretato magistralmente dall'attore Bob Hoskins, scomparso nell'aprile del 2014.

E poi c'era lei, la sensuale Jessica Rabbit.  Con il suo abito rosso scintillante, le labbra carnose e le scollature vertiginose, si è imposta in breve tempo come uno dei personaggi più sexy dei cartoni animati. Alcune sue battute, come "Io non sono cattiva, è che mi disegnano così", sono largamente usate nel linguaggio comune. Ma chi ha ispirato i creatori della provocante moglie tutta curve di Roger Rabbit?

La storia di Vikki Dougan

Dietro il cartone c'è una donna altrettanto sexy. Si tratta dell'attrice e modella Vikki Dougan. Negli anni '50, conquistò la fama e uno stuolo di ammiratori indossando abiti che lasciavano la schiena scoperta. Le sue scollature vertiginose, riuscirono ad attrarre l'attenzione dei media. Nel corso di un party per la presentazione di un film, fu addirittura allontanata perché vestita in modo troppo audace e conquistò così il nomignolo definitivo di "The back" (la schiena).

Durante la sua carriera, ha frequentato gli uomini più in vista di Hollywood. Tra loro anche Frank Sinatra. Più volte ha posato per Playboy e ciò ha contribuito ad accrescerne il fascino e l'immagine di sex symbol. Nel 1959 la sua stella ha smesso di brillare. La bellissima Vikki Dougan è finita nel dimenticatoio. Fino all'uscita del film "Chi ha incastrato Roger Rabbit", quando si è tornati ad omaggiare la sua bellezza, provando a renderla immortale con il personaggio di Jessica. Oggi ha 85 anni e in un'intervista a Hollywood Exclusive ha dichiarato:

"Dicono che il film "Chi ha incastrato Roger Rabbit?" abbia fatto più soldi di qualunque altro film. Non ho dato io la voce a Jessica Rabbit, ma hanno deciso di fare una caricatura del mio aspetto. Lo so che non ci crederete, ma non ho mai visto il film. Ho solo un poster di Jessica che ho deciso di aprire solo dopo 9 anni che lo possedevo".

Jessica Rabbit ingrassata e alcolizzata: ecco il crollo dei cartoni animati
Jessica Rabbit ingrassata e alcolizzata: ecco il crollo dei cartoni animati
"Cake" ispirato alla storia vera di un massacro familiare
The Good Nurse, la storia vera del film Netflix: Charles Cullen, infermiere che uccise 40 pazienti
The Good Nurse, la storia vera del film Netflix: Charles Cullen, infermiere che uccise 40 pazienti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni