8 Agosto 2013
10:28

Tentato suicidio Lando Buzzanca, il figlio: “Non lo farebbe mai per un banale rifiuto”

Lando Buzzanca è stato ricoverato nella giornata di ieri per un malore. Nessun tentativo di suicidio, come si era diffuso inizialmente a mezzo stampa. A confermare la versione del malore anche il fratello Salvo e il figlio Massimiliano.
A cura di Laura Balbi

Dopo la notizia del tentato suicidio di Lando Buzzanca è arrivata una smentita immediata da parte del fratello dell'attore siciliano. Non si è trattato di un gesto folle bensì di un malore, probabilmente un colpo di calore da attribuire alle alte temperature di questi giorni. L'attore prossimo ai 78 anni il 24 agosto, è stato ricoverato all'ospedale Spirito Santo di Roma, ma a quanto pare le sue condizioni non sono gravi. E' stato proprio il fratello Salvo a smentire la notizia del suicidio, precisando:

Nessun suicidio, un forte colpo di calore aggravato da stress da lavoro e dall'età. Lando non è il tipo che si suicida. Stava lavorando in piena attività a Roma. Non so come sia venuta fuori neppure questa storia della lettera, di un suo scritto.

La versione di Salvo è stata ulteriormente confermata dal figlio di Lando, Massimiliano che ha tenuto a chiarire via Facebook:

Staremo a vedere come reagirà il "leone" nel sapere di essere stato dato per suicida per una scrittura rifiutata.

Lando Buzzanca dopo il ricovero:
Lando Buzzanca dopo il ricovero: "Mi sono tagliato con un bicchiere rotto"
Lando Buzzanca ha tentato il suicidio, il fratello smentisce
Lando Buzzanca ha tentato il suicidio, il fratello smentisce
Il medico di Lando Buzzanca: “Ha perso 30 chili ed è scheletrico, chiede di essere salvato”
Il medico di Lando Buzzanca: “Ha perso 30 chili ed è scheletrico, chiede di essere salvato”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni