149 CONDIVISIONI
16 Dicembre 2020
09:16

L’audio della sfuriata di Tom Cruise contro due lavoratori sul set: “Se lo rifate, siete licenziati”

Trapela dal set di Mission: Impossible 7 l’audio della sfuriata di Tom Cruise contro due membri dello staff, colpevoli di non avere rispettato le norme sul distanziamento anti Covid. L’attore ha sorpreso i due seduti dietro lo stesso computer, senza rispettare le misure di sicurezza. “Se vi rivedo farlo, siete licenziati”, ha minacciato.
A cura di Stefania Rocco
149 CONDIVISIONI
Immagine

The Sun pubblica l’audio di una sfuriata di Tom Cruise contro due membri dello staff del film Mission: Impossible 7. L’attore, considerato un professionista esigente nell’ambiente cinematografico, ha aspramente rimproverato due lavoratori che non avevano rispettato alla lettera le norme previste dal protocollo di sicurezza anti Covid. Seduti insieme dietro un computer senza rispettare il distanziamento minimo di un metro, i due lavoratori sono stati oggetto della sfuriata del divo.

Che cosa ha detto Tom Cruise ai lavoratori

L’aspro rimprovero rivolto ai due da Cruise è stato registrato e pubblicato dal celebre tabloid britannico. Nell’audio, Cruise rimprovera ai due di non avere rispettato le norme, mettendo a rischio la sicurezza non solo dell’intero cast e dello staff che lavora al film, ma la riuscita stessa delle riprese. “Siamo il gold standard”, dice Cruise furioso, “Grazie a noi a Hollywood sono tornati a fare film. Passo ogni giorno al telefono con ogni Studio, società di assicurazione e produttori che ci stanno prendendo ad esempio per tornare a fare film. Stiamo creando migliaia di posti di lavoro. Non voglio mai più vedere niente del genere! Se lo rifate, siete licenziati. Non accetto scuse”.

I motivi della rabbia di Tom Cruise

A preoccupare Cruise non è solo la buona riuscita del film ma il modo in cui l’avanzamento delle riprese potrà condizionare Hollywood e il mondo del cinema in generale. Per il divo è fondamentale dare il buon esempio per poter fornire all’industria cinematografica nuovi modi di continuare a produrre, e quindi a creare lavoro, in un momento complicato come quello in corso, con la pandemia che ha fermato centinaia di set. “Ditelo a quelli che stanno perdendo la casa a causa della chiusura dei cinema”, ha proseguito il divo nella sua comprensibile sfuriata, “Questo atteggiamento non metterà del cibo sulla loro tavola, né permetterà loro di pagare le tasse universitarie. È pensando a questo che mi addormento ogni notte, al futuro di questa fottuta industria. Perciò mi dispiace, non me ne faccio nulla delle vostre scuse. Non sospenderemo questo film! Capito? Se vi vedo farlo di nuovo, siete fuori! Capito la responsabilità che avete? Mi fido di voi, ragazzi”.

149 CONDIVISIONI
Immagine
La furia di Tom Cruise sul set, una lezione per noi che sottovalutiamo il virus
Immagine
"Tom Cruise è in isolamento e furibondo", 14 positivi sul set di Mission Impossible 7
Immagine
Dopo l'audio rubato di Tom Cruise, cinque membri si licenziano e lasciano la produzione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni