Phyllida Lloyd è la regista di “Mamma Mia!”, adattamento cinematografico dell'omonimo musical, basato sulle musiche del gruppo svedese ABBA e scritto da Catherine Johnson. Protagonisti principali sono Meryl Streep, Amanda Seyfried e Pierce Brosnan e il successo mondiale, nel 2008, arrivò immediatamente, grazie proprio alla bravura dei protagonisti, alla colonna sonora e ai posti d’incanto. Ci sono, però 10 curiosità, che vi vogliamo ancora svelare a riguardo.

1. La stupenda Skiathos

La pellicola è stata girata nella fantastica isola di Skiathos e, per la maggior parte, a Skopelos per gli esterni in Grecia.  Gli interni, invece, sono stati girati nei Pinewood Studios, in Inghilterra.

2. Pierce Brosnan e la firma a scatola chiusa

Pierce Brosnan firmò il contratto senza sapere assolutamente di cosa trattasse il progetto. I produttori gli dissero solamente che sarebbe stato un film girato in Grecia e che era coinvolta anche Meryl Streep. Il nome dell’illustre collega gli bastò per firmare.

3. Meryl Streep, miracolo della natura

Meryl Streep andò a Stoccolma ad incidere la canzone "The Winner Takes it All". La diva effettuò solamente una registrazione dato che la sua performance risultò subito perfetta. Benny Andersson, membro degli ABBA e co-autore della canzone, definì la voce e la bravura della Streep “un miracolo”.

4. Le concorrenti di Amanda Seyfried

Amanda Seyfried si è aggiudicata il ruolo di Sophie, vincendo la concorrenza di attrici come Amanda Bynes, Mandy Moore e Rachel McAdams.

5. Le attrici considerate prima di Meryl Streep

Olivia Newton-John e Michelle Pfeiffer furono considerate inizialmente per la parte di Donna Sheridan, ma le riprese andavano in conflitto con altri impegni.

6. I premi maggiori e il Razzie e Brosnan

Il film è stato candidato a 3 premi BAFTA e a 2 Golden Globe, nel 2009, ma non ha portato a casa nessun premio. Pierce Brosnan, invece, ha vinto un Razzie Award come Peggior attore non protagonista.

7.  I camei dei membri degli ABBA

Nel film sono presenti due camei degli ABBA. Durante la scena del balletto di “Dancing Queen” c’è Benny Andersson, nei panni di un pescatore che suona il pianoforte, mentre nella scena finale Björn Ulvaeus recita insieme ad altri attori, interpretando divinità greche.

8. La caduta di Julie Walters

L’attrice Julie Walters, nel ruolo di Rosie, si è ferita durante la scena di “Dancing Queen” injured herself whilst filming the "Dancing Queen" musical sequence, inciampando su alcune rocce e finendo a terra. Ma l’attrice non si fermò e terminò comunque la scena.

9. Il ruolo proposto a Cher

Alla mitica Cher fu offerto il ruolo di Tanya, ma durante una puntata del Tonight Show, condotto da Jay Leno, la diva disse che aveva dovuto rifiutare perché aveva già dei concerti fissati in giro per gli USA. La parte è poi andata alla bravissima Christine Baranski.

10. Gli incassi mondiali da record

“Mamma Mia!” è il musical che ha incassato di più nella storia del cinema, riuscendo ad incasssatre 573.000.000 milioni di dollari globalmente.