Tra tutte le commedie romantiche del Natale, una delle più amate è, senza alcun dubbio, “The Family Man”. La pellicola, diretta da Brett Ratner con i protagonisti Nicolas Cage e Téa Leoni, è uscita ben 14 anni fa, ma da allora è rimasta nel cuore degli spettatori per la stupenda storia d’amore, gli scherzi del destino, la bravura dei due attori e il finale ad effetto. Oggi, però, vi sveliamo 5 curiosità che dovete assolutamente sapere:

1. Somiglianze con altri film

Il film è incentrato sulla storia di un uomo che vede ciò che avrebbe potuto essere se avesse preso una decisione diversa 13 anni prima. Come avrete notato, la trama è simile a quella de “La vita è meravigliosa”, in quanto inizia la vigilia di Natale con una situazione di vita o di morte, coinvolgendo un essere soprannaturale (qui è l’uomo con la pistola), che cerca di convincere il protagonista a guardare meglio al verso senso della sua vita. In entrambi i film, i protagonisti si rendono conto che vivere una tranquilla vita familiare è molto meglio che raggiungere il successo e la ricchezza grazie al lavoro. Il film è stato paragonato anche al racconto (ma anche al film) “A Christmas Carol” di Charles Dickens, dove il protagonist è un uomo avido che si preoccupa solo di se stesso, ma la sua vita cambia dopo una serie di esperienze fantastiche che rispondono alla domanda “Cosa sarebbe accaduto se…?”.

2.  La Ferrari guidata da Cage

Nel film, Nicolas Cage possiede una fantastica Ferrari grigia che sottolinea il suo status di uomo di successo. Ebbene, quel bellissimo modello è stato realmente posseduto dall’attore, fino ad un anno prima delle riprese del film, poi decise di venderla per acquistarne un’altra.

3. La colonna sonora troppo costosa

Nella scena in cui Jack (Nicolas Cage) fruga nello scatolone che Kate (Tea Leoni) gli ha reso dopo tanti anni, annusando un'acqua di colonia e sfogliando libri, parte la colonna sonora del film. In realtà avrebbe dovuto sentirsi “All of my love” dei Led Zeppelin, ma acquistarne i diritti costava troppo.

4. Stesso ruolo per Harve Presnell

Nel famoso film “Fargo” (1996), diretto dai fratelli Coen, l’attore Harve Presnell possedeva una concessionaria di automobile in cui lavorava suo genere (interpretato da William H. Macy) e anche in “The Family Man”, l’attore possiede un negozio di ricambi d’auto dove lavora sempre suo genere, Nicolas Cage.

5. Incassi stratosferici

Il film  debuttò al terzo posto al boxoffice Nordamericano con 15.1 milioni di dollari, nel primo weekend di programmazione, dietro a “What Women Want” con Mel Gibson e “Cast Away” con Tom Hanks. Un ottimo risultato considerati i “concorrenti”. In totale, gli incassi si aggirano sui 124.745.083 milioni di dollari.