Le avventure di Fiocco di Neve

Il regista argentino Andrés G. Schaer porta sullo schermo, la storia romanzata e fantastica di un dolcissimo animale realmente esistito. Stiamo parlando del film “Le avventure di Fiocco di Neve”, favola moderna che ha come protagonista l’unico esemplare di gorilla albino realmente esistito, scoperto in Africa nel 1966 e portato allo zoo di Barcellona. Il nome era proprio Floquet de Neu (Fiocco di neve in catalano) e in tutti questi anni, il simpatico animale ha portato allo zoo milioni di visitatori curiosi e attratti dalla sua unicità. Schaer, nella sua pellicola, lo riporta in vita con l’aiuto della computer grafica e di bravi attori in carne ed ossa, per la gioia di grandi e piccini, trattando temi di grande importanza quali la tolleranza e l’importanza dell’amicizia, in un mix di commedia e film d'animazione.

La trama

Le avventure di Fiocco di Neve

Il tenero Fiocco di Neve, unico gorilla bianco al mondo, arriva da cucciolo allo zoo è diventa subito l’animale più coccolato ed ammirato dai visitatori del parco. C’è però un problema che lo affligge: proprio per l’originale colore della sua pelliccia, gli altri gorilla non lo considerano parte del gruppo ed il suo unico vero amico è Ailur, un procione rosso. Il piccolo gorilla decide così di partire con il fido amico alla ricerca della Strega del Nord, l’unica in grado di poterlo far diventare un gorilla nero come tutti gli altri. L’avventura ha inizio.

Il cast

Le avventure di Fiocco di Neve

Gli attori e i doppiatori originali dei personaggi sono: Pere Ponce (Luc de Sac), Elsa Pataky (La Strega del Nord), Claudia Abate (Paula),Benjamin Nathan-Serio (Fiocco di Neve – voce), Felix Pons (Daniel), Constantino Romero (Ron –voce), Carlos Latre (Ailur – voce), Rosa Boladeras (Anna), Elsa Anka (Professoressa) e Anna Gras (cameriera di Luc de Sac).