Dopo la pausa per la pandemia di coronavirus, le riprese di Matrix 4 sono ripartite a Berlino. La produzione del film Warner Bros-Village Roadshow è ripartita a pieno regime dopo lo stop forzato. È tornato Keanu Reeves a vestire i panni di Neo (qui le prime immagini del film), ma sorprendentemente non ci sarà Laurence Fishburne a vestire quelli di Morpheus.

Il messaggio di Keanu Reeves

In una intervista alla Associated Press, Keanu Reeves ha confermato di essere tornato al lavoro e di non stare nella pelle per vedere il risultato finale: «Tutti amano il progetto, è un grande onore poter lavorare, sappiamo come portare a termine le cose»L'attore sottolinea come le misure di sicurezza che sono state adottate non inficiano in nessun modo con la lavorazione del film: «Esistono protocolli ponderati ed efficaci. Il ritmo del cinema non è mai stato davvero interrotto o influenzato. Lo spirito del cinema è assolutamente vivo e vegeto in Matrix».

Laurence Fishburne grande assente: "Non sono stato convocato"

Matrix 4 diretto da Lana Wachowski, non più in coppia con la sorella Lilly, vede tutto il vecchio cast confermato meno due nomi che fanno molto rumore. Uno è Hugo Weaving, interprete del personaggio dell'Agente Smith e l'altro è Laurence Fishburne, il grande Morpheus. Molto probabilmente, l'attore sarà sostituito da Yahya Abdul-Mateen II, in una versione giovane del personaggio che inizia Neo alla resistenza. Dal canto suo, Laurence Fishburne si è detto sorpreso di non essere stato chiamato:

Non sono stato invitato, questo mi darà tempo per lavorare su altro. Gli auguro ogni bene, però. Spero che il quarto film sia fantastico. Probabilmente quello di Morpheus è il ruolo per il quale sarò ricordato, il che è fantastico. Con Morpheus ho mescolato Bruce Lee e Muhammad Alì.

Tra le new entry del film: Priyanka Chopra Jessica Henwick e Neil Patrick Harris. I tre film della trilogia delle sorelle Wachowski hanno incassato in tutto il mondo un miliardo e seicento milioni di dollari: Matrix (1999), Matrix Reloaded (2003) e Matrix Revolutions (2003). È top secret la trama del film: la reale protagonista dovrebbe essere una donna con Neo (Keanu Reeves) in un ruolo più defilato, una sorta di mentore come lo era stato per lui Morpheus.