"Abbiamo istituito un fondo per il Parco Nazionale del Virunga". Leonardo DiCaprio annuncia l'istituzione di un fondo da due milioni di dollari per una delle aree più biologicamente diversificate del pianeta. Il Parco Nazionale del Virunga è il primo parco nazionale africano, si trova nella Repubblica Democratica del Congo e in queste giornate si trova a un punto cruciale. L'attore, da sempre attivo in tutte le battaglie per l'ambiente, tiene l'attenzione alta su un'area che ospita il gorilla di montagna, una specie già minacciata dal bracconaggio, dalla guerra civile, dall'ebola e, adesso, anche dagli impatti del virus Covid-19.

Il messaggio di Leonardo DiCaprio

L'attore ha annunciato aiuto e sostegno al Parco Nazionale del Virunga attraverso il suo profilo Instagram: "Tre settimane fa, dodici guardie forestali e il loro autista hanno tragicamente perso la vita proteggendo i civili da un attacco armato di un gruppo di miliziani. Il futuro del Virunga è in bilico poiché affronta gli impatti di Ebola e COVID-19, e adesso questo drammatico ultimo attacco". Il fondo è stato istituito attraverso la sua Earth Alliance e in collaborazione con Emerson Collective e Global Wildlife Conservation. Partecipano all'istituzione con 2 milioni di dollari anche Europe Aid e lo stesso Parco Nazionale del Virunga. Per questo, Leonardo DiCaprio chiede ai suoi fan di sostenere il parco. È noto il cuore d'oro di Leonardo DiCaprio: aveva già donato cinque milioni di dollari attraverso le sue fondazioni per salvare l'Amazzonia.

Il Parco Nazionale del Virunga

Il Parco Nazionale del Virunga copre un territorio vasto quasi 8000 km² sui monti Virunga, nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo. Dal 1979 è patrimonio dell'umanità dell'Unesco. La particolarità del parco è la presenza della rara specie dei gorilla di montagna. All'interno del parco si troverebbero anche elefanti della foresta e della savana oltre ad altri animali quali bufali africani, okapi e giraffe. Tra questi anche il leopardo, il predatore più grande del parco e della giungla africana.