21 Settembre 2011
21:37

Lincoln, la biopic di Spielberg uscirà dopo le elezioni 2012

Le riprese inizieranno in Virginia il mese prossimo e i protagonisti principali saranno Daniel Day– Lewis, nel ruolo del Presidente, e Sally Field in quello della moglie Mary Todd.
A cura di Ciro Brandi
steven sp

Da tempo si parla della biopic su Lincoln che il regista Steven Spielberg starebbe progettando ormai da anni. Ebbene, ad  oggi sappiamo che le riprese inizieranno in Virginia il mese prossimo e che i protagonisti principali saranno Daniel Day–Lewis e Sally Field, nel ruolo di sua moglie Mary Todd. Inizialmente il ruolo del Presidente era stato pensato per Liam Neeson, ma questi era già impegnato in altri progetti. Anche Tommy Lee Jones e Joseph Gordon-Levitt dovrebbero prendere parte alla pellicola: il primo nel ruolo di Thaddeus Stevens, leader repubblicano e membro della Camera dei Rappresentanti che appoggiò Lincoln per l’abolizione della schiavitù; il secondo interpreterà invece Robert Todd, il figlio maggiore del Presidente.

In una recente intervista, Spielberg ha dichiarato che la pellicola uscirà solo dopo le elezioni presidenziali del 2012 perché non vorrebbe fosse strumentalizzata politicamente.

Il film sarà ispirato al libro della scrittrice/storica Doris Kearns Goodwin, dal titolo “Team of Rivals: The Political Genious of Abraham Lincoln”, pubblicato nel 2005. L’opera offre un ritratto biografico del Presidente e di alcuni membri che collaborarono con lui dal 1861 al 1865, focalizzando l’attenzione sui tentativi fatti da Lincoln per riconciliare le diverse personalità che lo circondavano e le fazioni politiche, concentrandosi  anche sull’abolizione della schiavitù sullo sfondo della Guerra Civile Americana.

Prepariamoci ad un film kolossal visto che il famoso e premiatissimo regista (l’insieme dei suoi film come regista ha ottenuto, finora, 109 premi in oltre 30 anni di carriera) ha affermato che vuole fare le cose davvero in grande. E se lo dice lui, c’è da fidarsi!

Steven Spielberg aveva paura dei film dei Vanzina:
Steven Spielberg aveva paura dei film dei Vanzina: "Evitava di uscire quando c'eravamo noi"
Madonna torna nel 2012 con un nuovo singolo e un nuovo album
Madonna torna nel 2012 con un nuovo singolo e un nuovo album
Billy Crystal presenterà gli Oscar 2012 dopo l’abbandono di Eddie Murphy
Billy Crystal presenterà gli Oscar 2012 dopo l’abbandono di Eddie Murphy
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni