6 Agosto 2012
19:41

LOL, Miley Cyrus pazza del suo migliore amico

Miley Cyrus e Demi Moore sono le protagoniste di questa commedia romantica che affronta temi importanti come i problemi e i dubbi della gioventù moderna, la ricerca dell’indipendenza e il passaggio dall’adolescenza alla maturità.
A cura di Ciro Brandi

Il 17 agosto la giovane Miley Cyrus arriverà nelle nostre sale con la commedia romantica “LOL – Pazza del mio migliore amico”. Il film è diretto dalla regista e scrittrice francese Lisa Azuelos ed è basato sulla pellicola francese, del 2008, “LOL – il tempo dell’amore”, con l’attrice Sophie Marceau, diretto sempre dalla Azuelos ma uscito solo in Francia, dove ha guadagnato circa 35 milioni di euro. Si tratta quindi di una sorta di “remake” per il mercato americano, la location cambia – si passa da Parigi a Chicago – ma i temi sono gli stessi: i problemi e i dubbi della gioventù contemporanea, la ricerca dell’indipendenza e il passaggio dall’adolescenza alla maturità. L’intento principale della regista era quello di fare un film come “Il tempo delle mele”, cioè una pellicola con cui i giovani si potessero identificare e farli sognare, proprio com’è successo a lei tanti anni fa. Ci sarà riuscita? A voi l’ultima parola

La trama

L'anno scolastico è appena iniziato e Lola ha il cuore infranto, a causa del suo fidanzato che le confessa di aver conosciuto un'altra ragazza. Nonostante questo però, la giovane resta sorpresa dal suo migliore amico, un bellissimo ragazzo che le è stato sempre vicino e che le svela i sentimenti sopiti a lungo. Al tempo stesso, quando sua madre legge il suo diario, si rende conto che lei e Lola dovrebbero recuperare il loro rapporto, almeno sul piano della comunicazione. Grazie anche all'aiuto delle sue inseparabili amiche, Lola riuscirà a guardare in se stessa e scoprire che tutto quello di cui aveva bisogno era proprio davanti a lei.

Il cast

Lola è interpretata dalla celebre cantautrice e attrice Miley Cyrus. La giovane ha raggiunto l’apice del successo con la sit-com di Disney Channel “Hannah Montana” e il passaggio ad un’immagine più adulta è avvenuto a cavallo tra il 2009 e il 2010, quando sono usciti l’EP “The Time of Our Lives”, l’album “Can’t Be Tamed” e il film drammatico “The Last Song”. Sempre nel 2010, l’abbiamo vista anche in “Sex and the City 2” e nel 2011 in “Justin Bieber: Never Say Never”, film documentario di Jon Chu. Demi Moore è nei panni della madre di Lola, Anne. L’attrice, dopo i clamorosi successi degli anni ’90 (“Ghost”, “Codice d’onore”, “Proposta indecente”, “Soldato Jane”), nel 2003 ha ricevuto il Razzie Award come peggior attrice non protagonista per “Charlie’s Angels: Più che mai”. Adesso, dopo la fine della travagliata storia con Ashton Kutcher e le recenti paparazzate con un altro toy boy, cerca il riscatto, almeno quello cinematografico. A completare il cast troviamo: Ashley Greene (Ashely), Adam Sevani (Max), Douglas Booth (Kyle), Thomas Jane (Allen), Jay Hernandez (James), Marlo Thomas (Granny), Nora Dunn (Maddree di Emily), Gina Gershon (Kathy), Fisher Stevens (Roman), George Finn (Chad), Lina Esco (Janice), Ashley Hinshaw (Emily), Tanz Watson (Lloyd), Austin Nichols (Mr. Ross) e Jean-Luc Bilodeau (Jeremy).

Miley Cyrus ci da un taglio e si fa bionda (FOTO)
Miley Cyrus ci da un taglio e si fa bionda (FOTO)
Miley Cyrus vuole di più, ma non dal futuro marito Liam Hemsworth
Miley Cyrus vuole di più, ma non dal futuro marito Liam Hemsworth
41.711 di Spettacolo Fanpage
Citazione coltissima per Miley Cyrus sempre più bionda
Citazione coltissima per Miley Cyrus sempre più bionda
13.952 di Spettacolo Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni