33 CONDIVISIONI

Luca Argentero sale sul ring per la fiction Un pugno e un bacio

Luca Argenterò sarà il protagonista della miniserie ‘Un pugno e un bacio’ che racconta la vita del pugile italiano Tiberio Mitri.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Enrica Raia
33 CONDIVISIONI
Luca Argentero

Nell’Italia dei talent show e dei reality, tra starlette, tronisti e perfetti sconosciuti la cui popolarità dura giusto il tempo di una stagione televisiva, c’è un’eccezione che vale la pena raccontare. Luca Argentero, pur portandosi dietro la zavorra di una partecipazione al Grande Fratello, ha dato prova nel tempo di avere tutte le carte in regola per affermarsi a pieno titolo nel cinema. Partito in sordina con una partecipazione alla serie tv Carabinieri, si  è accostato con discrezione ed umiltà al grande schermo che lo ha premiato con ruoli importanti in film diretti da Ozpetek, Placido, e la Comencini.

Il talento c’è, ma la strada da fare è ancora lunga per potersi definire un attore con la A maiuscola,  e per fortuna i progetti in cantiere per farlo non mancano al giovane torinese. In attesa che escano alcune pellicole cinematografiche, La donna della mia vita, C’è chi dice no (in cui recita a fianco della moglie Myriam Catania vista di recente ne L’Ispettore Coliandro), ed Eat, Pray, Love con Julia Roberts, Luca Argentero debutta a teatro in Shakespeare in Love, le stagioni dell'amore e progetta i suoi prossimi impegni tra cinema e tv. Da aprile, Argentero si dividerà tra i set di Trieste e Buenos Aires per girare la miniserie in due puntate Un pugno e un bacio. Diretta da Angelo Longoni per Raiuno la fiction racconterà successi e sconfitte sportive di Tiberio Mitri, il pugile triestino anche noto con il soprannome ‘faccia d’angelo’ che negli anni ’50 mantenne alto l’onore dell’Italia combattendo sui ring più famosi del mondo arrivando finanche a sfidare Jake La Motta, anche lui al centro di una celebre pellicola cinematografica (Toro Scatenato con Robert De Niro).

Da tempo circolavano voci di un imminente progetto televisivo sul pugile morto in disgrazia nel 2001 a 75 anni, e molti attori, come Raoul Bova, Beppe Fiorello, Alessio Boni e Giorgio Pasotti, aspiravano al ruolo. A spuntarla su tutti però l’ex gieffino che pare sia anche in trattative per prendere parte ad un importante produzione americana che in questi giorni si sta girando a Venezia, The Tourist con Angelina Jolie e Johnny Depp.

Enrica Raia

33 CONDIVISIONI
Luca Argentero resta in mutande per Intimissimi
Luca Argentero resta in mutande per Intimissimi
Lezioni di cioccolato, con Luca Argentero e Violante Placido, stasera in Tv.
Lezioni di cioccolato, con Luca Argentero e Violante Placido, stasera in Tv.
Luca Argentero a VivaRai2: "Ho proposto a Fiorello di entrare nel cast di Doc"
Luca Argentero a VivaRai2: "Ho proposto a Fiorello di entrare nel cast di Doc"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni