Anche "Lupin III" si adegua alle tecnologie dell'animazione contemporanea. Dal Giappone è arrivato il primo trailer di "The First", il nuovo film dedicato al celeberrimo ladro gentiluomo che uscirà nelle sale cinematografiche del Sol Levante a dicembre. Stavolta, però, il nostro eroe appare in una veste grafica mai vista prima e l'impatto iniziale è decisamente forte: il film abbandona il tradizionale 2D degli anime nipponici ed è realizzato in animazione 3D CGI, la tecnica ormai imperante da "Toy Story" in poi.

Come cambiano i personaggi

Il trailer a disposizione, che trovate qui sopra, è in giapponese, e non sappiamo ancora se e quando la pellicola sbarcherà in Italia. Nonostante la fedeltà all'originale, è indubbio che il cambiamento sia epocale, con i volti e i corpi tridimensionali dei personaggi e un'evoluzione realistica notevole rispetto alla semplicità dei disegni visti nei dieci precedenti film di Lupin e nelle sei serie tv. Vediamo, oltre al protagonista, anche JigenGoemonFujiko Zenigata. Non si tratta del primo caso nel mondo dell'animazione giapponese. Il regista è infatti Takashi Yamazaki, che ha diretto la versione in 3D di "Doraemon" e di "Dragon Quest – Your Story".

La reazione dei fan

Insomma, le differenze con il personaggio creato dal compianto Monkey Punch, da poco scomparso, sono notevoli. Il pubblico solitamente fatica ad accettare cambiamenti di questo tipo (pensiamo al caos scatenato dal porcospino Sonic). Stavolta, però, sembra che il trailer abbia scatenato parecchio interesse e molti apprezzamenti in tutto il mondo, Italia compresa. Effettivamente, la computer graphics utilizzata sembra ottima e lascia ben sperare. Non resta che attendere una diffusione del film al di fuori dai confini nipponici.