21 Febbraio 2012
21:38

Magnifica Presenza, la nuova pellicola di Ozpetek al cinema dal 16 marzo

Ferzan Ozpetek ha terminato di girare a inizio febbraio la sua nona pellicola, intitolata “Magnifica Presenza”, con un cast davvero sensazionale: Elio Germano, Margherita Buy, Vittoria Puccini, Giuseppe Fiorello, Paola Minaccioni, Daniele Pecci, Massimiliano Gallo, Andrea Bosca, Alessandro Roja, Anna Proclemer e molti altri.
A cura di Ciro Brandi

Ferzan Ozpetek ha terminato di girare a inizio febbraio la sua nona pellicola, intitolata “Magnifica Presenza”, con un cast davvero sensazionale: Elio Germano, Margherita Buy, Vittoria Puccini, Giuseppe Fiorello, Paola Minaccioni, Daniele Pecci, Massimiliano Gallo, Andrea Bosca, Alessandro Roja, Anna Proclemer e molti altri. Il regista ci racconta la storia di Pietro (Elio Germano), giovane pasticciere pieno di fissazioni, che decide di lasciare la Sicilia per trasferirsi a Roma, per seguire il suo sogno di diventare attore. Tra provini e delusioni,  il giovane trova casa in una palazzina del quartiere romano di Monteverde, dove abitano una serie di personaggi a dir poco “particolari”, con i quali instaurerà un saldo rapporto d'amicizia e la cui solidarietà gli permetterà di affrontare anche momenti difficili. La sceneggiatura è stata scritta dallo stesso regista con Federica Pontremoli.

In un’intervista al quotidiano “La Repubblica”, Ozpetek ha dichiarato tutta la sua ammirazione verso Elio Germano, definendolo come uno dei migliori attori italiani in circolazione, addirittura la sua “magnifica ossessione”! Il regista ha detto che la sua nuova pellicola sarà un mix di thriller, commedia e dramma, in cui i sentimenti avranno sicuramente la precedenza. Nel teaser trailer apparso in rete, possiamo vedere Pietro/Elio Germano aggirarsi tra figure di uomini e donne di altri tempi, vestiti e truccati come se fossero su un palcoscenico, un omaggio all’arte, che allo stesso tempo intende sottolineare l’incontro di due mondi molto diversi, proprio come ne “Le fate ignoranti”, anche se il piano è totalmente diverso. Ozpetek ha affermato che si riconosce molto nel protagonista, un giovane che viene da Catania per fare cinema, finendo per instaurare rapporti sbagliati e logoranti. Il film uscirà nelle sale il 16 marzo a cura della 01 Distribution e, probabilmente, rappresenterà l’Italia in lizza per la Palma d’Oro al prossimo Festival di Cannes.

La Magnifica Presenza di Ozpetek è Elio Germano
La Magnifica Presenza di Ozpetek è Elio Germano
Magnifica presenza, Ozpetek inizia le riprese in segreto
Magnifica presenza, Ozpetek inizia le riprese in segreto
Quali sono i film più attesi del 2012?
Quali sono i film più attesi del 2012?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni