28 maggio 2014. Segnatevi questa data perché sarà il giorno in cui potremo vedere in Italia “Maleficent”, l’atteso film diretto da Robert Stromberg, al debutto da regista, con protagonista Angelina Jolie, qui anche produttrice esecutiva, nei panni della celebre Malefica, una delle più celebri antagoniste Disney, apparsa nel film d'animazione, del 1959, “La bella addormentata nel bosco”. La pellicola è, allo stesso tempo, prequel e remake del celeberrimo classico Disney, poiché narra le vicende della giovane strega e la storia successiva alla sua malefica trasformazione. Il budget utilizzato è stato di 200 milioni di dollari e, quindi, le aspettative sono davvero altissime. Intanto, godiamoci il favoloso teaser trailer con una straordinaria – quanto angosciante – Jolie.

La trama

Malefica, una giovane donna dal cuore puro, vive una vita idilliaca immersa nella pace della foresta del regno, fino a quando, un giorno, un esercito d’invasori arriva a minacciare l'armonia di quei luoghi. Da quel momento, la donna diventa la più fiera protettrice delle sue terre, ma rimane vittima di uno spietato tradimento ed è a questo punto che il suo cuore puro comincia a tramutarsi in pietra. Decisa a vendicarsi, affronta una battaglia epica contro il successore del re invasore e, alla fine, lancia una maledizione contro la piccola Aurora. Quando la bambina cresce, Malefica capisce che Aurora rappresenta la chiave per riportare la pace nel regno e, probabilmente, per far trovare anche a lei l’agognata felicità.

Il cast

Angelina Jolie (Malefica), Elle Fanning (Principessa Aurora), Sharlto Copley (Re Stefan), Brenton Thwaites (Principe Phillip), Juno Temple (Thistletwit), Sam Riley (Diaval), Miranda Richardson (Regina Ulla), Imelda Staunton (Knotgrass), Lesley Manville (Flittle), Ella Purnell (Malefica da giovane), Toby Regbo (Stefan da giovane), Hannah New (Leila), Jamie Sives (Shepherd), Kenneth Cranham (Re Henry), Peter Capaldi (Re Kinloch), Eleanor Worthington Cox (Principessa Aurora da giovane), Vivienne Jolie Pitt (Principessa Aurora da piccola).