36 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Man & Witch, omaggio agli 80 con Tami Stronach de La storia infinita, Christopher Lloyd e Sean Astin

Il film sarà un grande omaggio al fantasy degli anni 80, con effetti analogici e pupazzi, prodotto dalla Stromach e scritto da suo marito Greg Steinbruner. Entrambi recitano nei ruoli principali. Nel cast anche Sean Astin de I Goonies e Il signore degli anelli e Christopher Lloyd di Ritorno al futuro.
A cura di Valeria Morini
36 CONDIVISIONI
Immagine

Chi sentisse una forte nostalgia per i fantasy degli anni '80 troverà pane per i suoi denti con "Man & Witch", film che narrativamente e stilisticamente renderà omaggio a classici come "Labyrinth" e "La storia infinita". Anche il cast sarà pienamente in linea con questa dolcissima operazione rétro che guarda a un cinema più artigianale e meno digitale: troveremo infatti Christopher LloydSean Astin e soprattutto Tami Stronach, nota proprio per "La storia infinita", in cui interpretava l'Imperatrice Bambina.

Cosa sappiamo su Man & Witch

Sean Astin e Christopher Lloyd
Sean Astin e Christopher Lloyd

"Man & Witch", un po' sulla scia di una produzione analoga quale "Stranger Things", sarà in tutto e per tutto un atto d'amore nei confronti del cinema fantastico di 40 anni fa. Al posto della grafica computerizzata troveremo effetti speciali analogici e persino i pupazzi del Jim Henson Creature Shop, la società fondata dal creatore dei Muppets che ha prodotto innumerevoli creature per i film di Hollywood. La vera chicca è però il cast. Christopher Lloyd, che interpreta l'Alchimista, è stato Doc Brown in "Ritorno al futuro" e il giudice Doom in "Chi ha incastrato Roger Rabbit", mentre Sean Astin ha interpretato Mikey nel cult "I Goonies" e Sam nella saga "Il Signore degli anelli". Nel film recita Greg Steinbruner, anche autore della sceneggiatura nonché marito di Tami Stronach, che ha pure il ruolo di produttrice: lui interpreta "l'uomo" del titolo, lei la "strega", legati da una storia d'amore. Dirige Rob Margolies, mentre il cast comprende anche Rhea Perlman ("Matilda 6 mitica") e Michael Emerson ("Person of Interest", "Lost").

Che fine ha fatto Tami Stronach

Tami Stronach ha fatto pochissimo cinema e la sua carriera di attrice è legata sostanzialmente al ruolo dell'Imperatrice ne "La storia infinita", del 1984. Nata a Teheran da un archeologo, dovette fuggire con la famiglia dalla rivoluzione iraniana. Principalmente è ballerina e coreografa, entrata nel 1996 nella Neta Dance Company. Nel 2010 ha sposato Greg Steinbruner: la coppia ha una figlia, Maya, nata nel 2011. DI recente è apparsa a una convention con Noah Hathaway, Atreyu ne  "La storia infinita".

36 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views