21 Aprile 2013
16:03

Martin Scorsese dirigerà “Silence”, arriva finalmente la conferma ufficiale

Dopo le beghe legali con Cecchi Gori e più di 15 anni di ritardo, arriva la conferma che Martin Scorsese dirigerà il film “Silence”
A cura di Aureliano Verità
Martin Scorsese

Il regista newyorkese, classe '42, ha finalmente dato la conferma, sarà lui dietro la macchina da presa di “Silence”, il progetto che lui stesso per molti anni ha definito quale il suo sogno nel cassetto. Vi erano state non poche beghe legali con Cecchi Gori, il quale infatti, in veste di produttore, si era infuriato per i continui posticipi, da parte di Scorsese, riguardanti la lavorazione del progetto, per il quale Gori stesso aveva accettato d'investire circa 750 mila dollari. Ora, dopo i rumor che davano per risolti i problemi legati al film e le prime dichiarazioni di Scorsese che aveva detto che si sarebbe dedicato al lungometraggio, non appena conclusa la lavorazione di “The Wolf of Wall Street” con Leonardo DiCaprio e Matthew McConaughey, arriva la conferma. Il regista si dedicherà a tempo pieno alla trasposizione del libro firmato da Shusaku Endo. Quanto al budget per realizzare il film, nessun problema, pare che i due produttori Randall Emmett e George Furla con la loro Emmett/Furla Films abbiano racimolato i finanziamenti necessari per la realizzazione di “Silence”.

Conferma questa che arriva dopo ben 15 anni di ritardo, ma che dà il via libera a Scorsese per portare avanti questo progetto scritto da lui stesso a quattro mani Jay Cocks. Le riprese dovrebbero iniziare a Taiwan nel luglio del 2014, e per quanto riguarda il cast ancora non si ha nessuna notizia fatta eccezione per le voci che davano quali possibili protagonisti Daniel Day-Lewis e Benicio del Toro. Di certo sappiamo che il film sarà ambientato nel diciassettesimo secolo e che seguirà le vicende di un gruppo di missionari inviati in Giappone per indagare sul caso delle torture inflitte ai cristiani da parte dell'Imperatore.

Ruzzle finalmente ha il suo inno ufficiale
Ruzzle finalmente ha il suo inno ufficiale
Gangs of New York di Martin Scorsese sarà una serie tv
Gangs of New York di Martin Scorsese sarà una serie tv
Belen conferma il ritorno con Stefano De Martino:
Belen conferma il ritorno con Stefano De Martino: "Tranquilli, tra poco ci lasceremo di nuovo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni